F1 | GP Bahrain – Bottas: “Sorpreso di non essere in Pole”

Qualifiche del GP del Bahrain che consegnano “soltanto” la seconda posizione  a Valtteri Bottas, sorpreso in negativo di non aver fatto la pole position. “Non capisco cosa sia successo, pensavo seriamente di aver fatto un ottimo giro.” Commenta ai microfoni di David Coulthard.

Credits: @F1 Twitter

Qualifica nella splendida cornice notturna del GP del Bahrain che consegna un altro 1-2 in casa Mercedes, con Bottas in seconda posizione, a detta sua un po’ a sorpresa. Il finlandese pensava infatti di aver fatto un ultimo giro da pole, così non è stato però visto il miglioramento del compagno che gli ha rifilato ben 2 decimi e mezzo. “Ero convinto di aver fatto un ottimo giro.”

“Quando pensi di aver fatto un’ ottima qualifica e di essere in Pole ma non lo sei è un bel problema. Avevo ottime sensazioni, pensavo di aver tirato fuori tutto dalla macchina, ma il tempo non è arrivato. Non penso di aver commesso errori, l’ultimo giro mi è sembrato molto buono, in questi casi è questione di dettagli. Cercheremo di capire.” Spiega un Bottas sorpreso e un po’ abbattuto per non aver battuto il compagno.


“Non penso ci siano problemi sulla macchina, il giro è stato buono. Come ho detto prima è stata una questione di dettagli.” Aggiunge Bottas.

“Comunque un altro 1-2, sono contento per la squadra. Il passo è buono per domani e curva 1 da ottime opportunità di soprasso.” Conclude Bottas che spera di iniziare al meglio domani il GP del Bahrain e di insidiare subito il compagno di squadra.

Seguici anche su Telegram

F1 | Nonostante le critiche, Pirelli non cambierà le gomme 2021