F1 | GP Bahrain – Domina Leclerc, non ce n’è per nessuno: “Vittoria per tutti i tifosi che hanno sempre creduto in noi!”

Charles Leclerc domina il weekend del Bahrain: per lui pole position, giro veloce e strepitosa vittoria. Il monegasco esulta e dedica la vittoria ai tifosi: “Per chi è rimasto nei tempi duri!”.bahrain leclerc

Charles Leclerc domina il weekend del Bahrain: per lui pole position, giro veloce e strepitosa vittoria. Non ha mai incontrato difficoltà nel weekend il monegasco che, nonostante la favorita Red Bull, non demorde e conquista tutto il bottino del Sakhir. Dominio, come non si vedeva da tempo per la rossa di Maranello: primo Leclerc, secondo il compagno Sainz. Problemi al motore per Red Bull che dovrà fare i conti con questo dramma prima di Jeddah.

L’intervista

Congratulazioni: pole position, giro veloce e vittoria. Un inizio da sogno per questa stagione!

Sono davvero felice! Gli ultimi due anni sono stati particolarmente difficile per il team. Sapevo che questa stagione sarebbe stata una grande opportunità per noi. I ragazzi hanno fatto un lavoro incredibile costruendo questa macchina fantastica, siamo partiti nel miglior modo possibile con il mio hat trick e il P2 di Carlos. Non avremmo potuto sperare di meglio. Grazie a tutti voi ragazzi che ci avete sempre sostenuto in questi due anni così duri.


Leggi anche

F1 | GP Bahrain 2022 – La Ferrari c’è, è doppietta! Vince Leclerc davanti a Sainz, out Verstappen!


Verstappen ha provato più volte a superarti, anche sul rettilineo dei box ma tu sei stato molto aggressivo e sei riuscito a mantenere la testa della corsa

Verstappen è stato intelligente cercando di utilizzare il DRS, ma noi siamo stati intelligenti nel capire come mantenerlo dietro di noi e guadagnare tempo. Ha funzionato, ho ripreso la mia prima posizione e sono felicissimo!

Hai avuto un colpo al cuore quando è uscita safety car?

In realtà non avrei voluto che ci fosse ma sono riuscito a ripartire alla grande e quindi va bene così! 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.