F1 | GP Bahrain – Mercedes, Russell: “Oggi siamo stati fortunati, gap troppo alto con Ferrari e Red Bull”

George Russell, al termine del GP del Bahrain, ha affermato che il deficit della Mercedes rispetto a Ferrari e Red Bull è troppo alto e sarà complicato colmare il gap.bahrain russell

George Russell, al termine del GP del Bahrain, ha affermato che il deficit della Mercedes rispetto a Ferrari e Red Bull è troppo alto e sarà complicato colmare il gap. Il classe 1998 inizia con un sudato quarto posto la sua avventura in Mercedes. Il giovane talento, tuttavia, non ha voluto esultare più di tanto, consapevole del fatto che il risultato è arrivato anche grazie al doppio ritiro Red Bull. La W13 ha difficoltà sotto ogni punto di vista, anche con il comportamento delle gomme, dove negli anni scorsi era maestra.


Leggi anche

F1 | GP Bahrain – Mercedes, Wolff: “Un secondo più lenti di Ferrari e Red Bull, oggi siamo stati fortunati”


Fino alla ripartenza dopo la Safety Car avevamo faticato, bisogna essere onesti. La vettura non aveva il passo per puntare in alto e, di conseguenza, mi sono dovuto guardare alle spalle. Certo, non è la situazione che sognavamo, ma bisogna essere obiettivi e riconoscere che al momento non possiamo fare di più”. L’inglese, neo arrivato in Mercedes, ha commentato le aspettative riguardo il Gran Premio dell’Arabia Saudita che si correrà già nel corso del prossimo weekend: “A Jeddah la situazione non dovrebbe essere molto differente. Siamo ottimisti, sappiamo che la direzione intrapresa non è semplice ma è quella che vogliamo. C’è tanto da migliorare, ma penso che per la prima parte del campionato saranno Ferrari e Red Bull a duellare”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.