F1 | GP Bahrain – Penalità Leclerc: 3 posizioni in griglia ad Abu Dhabi

Il crash avvenuto a seguito di quello che per molti è potuto al limite dei contatti di gara alla fine non si è rivelato tale. Pare infatti dagli ultimi aggiornamenti che la F1 infliggerà una penalità a Leclerc per aver causato il contatto con Perez e il conseguente ritiro di Verstappen. GP Bahrain Penalità Leclerc

GP Bahrain Penalità Leclerc
Credits: @ScuderiaFerrari GP Bahrain Penalità Leclerc

Dopo una partenza sul lato sporco della griglia,  il monegasco della Ferrari ha dimostrato ancora tutta la sua grande determinazione al via e ha cercato il più possibile di portarsi vicino ai piloti di testa. Parte molto bene Perez che brucia subito il pilota della Ferrari grazie anche alla scia di Verstappen. GP Bahrain Penalità Leclerc

Mentre Russell supera Bottas per la leadership della gara e inizia, seppur di poco, a distanziare gli inseguitori, alle sue spalle la lotta si infiamma. Valterri è pressato sia da Perez che Verstappen e deve difendersi. Il secondo tratto di accelerazione che le vetture incontrano dopo il via permette ai piloti dalla P3 in poi di sfruttare molto bene la scia del finlandese sino alla fatidica curva 4. Verstappen si trova chiuso tra Bottas alla sua destra e Perez a sinistra ed è costretto ad alzare il piede. Nel frattempo Leclerc approfitta del varco che si è creato dietro Bottas  e prova a sfruttare la sua scia per guadagnare velocità sui due rivali davanti. Un leggero bloccaggio di Bottas e la chiusura della linea da parte di Perez forzano il monegasco a dover improvvisamente scaricare tutta la potenza frenate; sfociando nel bloccaggio dell’anteriore destra. 

L’inevitabile sorte dei tre: GP Bahrain Penalità Leclerc

In questa situazione ormai ben poco risulta fattibile. Leclerc centra la Posteriore destra di Perez con la sua anteriore sinistra, mandandolo in testa coda, ma garantendogli comunque la possibilità di continuare. Per il pilota Ferrari però questo contatto costerà la rottura della sospensione e il conseguente ritiro. Spettatore senza colpa e vittima degli eventi è invece Verstappen che , dovendo girare largo per non essere colpito di rimbalzo dal pilota messicano prende male le misure della pista e, finendo in accelerazione nella ghiaia, si schianta nelle barriere poco distante da Charles.


L’esito delle indagini dei commissari:

Alla fine delle numerose indagini e delle varie ipotesi vagliate durante il corso della gara, pare inevitabile che Leclerc, come fatto da Verstappen, avrebbe dovuto prevedere una potenziale ulteriore situazione pericolosa e quindi rinunciare a tentare il doppio sorpasso all’interno di curva 4. L’esito di questa sua ennesima ingenuità dovuta alla sua eccessiva foga al via sembra che sarà più pesante del solito. Infatti sembra che gli verrà comminata una penalità di 3 posizioni in griglia per l’ultima tappa del mondiale F1 2020 ad Abu Dhabi.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Bahrain – Leclerc sull’incidente in partenza: “Sorpreso dal cambio di traiettoria di Perez”

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.