F1 | GP Bahrain, qualifiche Ferrari – Binotto: “Quarto posto di Leclerc frutto del suo straordinario talento”

Straordinaria quarta posizione di Leclerc, tredicesima piazza per Sebastian Vettel al termine delle qualifiche del gran premio del Bahrain. Vediamo il commento del team principal della Rossa, Mattia Binotto, tornato nel paddock dopo due gare di assenza. qualifiche bahrain ferrari binotto

qualifiche bahrain ferrari binotto
Foto Scuderia Ferrari

Mattia Binotto fa il suo ritorno nel paddock dopo due gare di assenza. L’ingegnere emiliano ero rimasto a Maranello per seguire in maniera più efficiente gli sviluppi della vettura della prossima stagione nonché per organizzare – ancora una volta – le risorse della squadra portando il telaista Simone Resta in Haas a partire dal 1 gennaio 2021. qualifiche bahrain ferrari binotto

Il nuovo layout della pista utilizzato questo fine settimana in Bahrain sta creando non poche difficoltà alla squadra: la SF1000 incontra un tracciato il quale mette ancor di più in evidenza tutte le sue carenze, a cominciare dalla potenza della power unit. Eppure nel box si è lavorato duramente per sopperire alle mancanze e tirar fuori qualcosa di magico dal cilindro.

Magico è stato il giro di Charles Leclerc nel Q3: con soltanto un tentativo a disposizione, il suo 0:53:613 gli è valso la quarta posizione quando gli altri avevano ancora un treno di gomme da sfruttare. Il monegasco dunque partirà dalla seconda fila, al fianco di Verstappen e dietro alle sole due Mercedes.

Sebastian Vettel invece è rimasto escluso nel Q2 e prenderà il via del gran premio del Bahrain dalla tredicesima posizione. Il campione tedesco ha migliorato il feeling con la monoposto nel corso del weekend ma non è stato sufficiente in una sessione in cui i distacchi erano ridotti al minimo.


Leclerc partirà con soft, Vettel con media: la gestione delle gomme e la strategia giocheranno un ruolo fondamentale in una gara la quale si presenta come un’incognita per via dell’insolito layout. L’obiettivo della Rossa è comunque centrare il massimo dei punti possibili con entrambi i piloti.

Le parole di Mattia Binotto, Team Principal qualifiche bahrain ferrari binotto

Una bellissima qualifica di Charles (Leclerc, ndr), che ha eguagliato oggi il suo miglior piazzamento stagionale. Il quarto posto è frutto del suo straordinario talento, considerato anche il fatto che aveva praticamente saltato tutta la seconda sessione di prove libere. Ci rimane solamente un piccolo rammarico per non aver centrato il passaggio in Q2 con le Medium – ci avrebbe messo in un’ottima posizione per la gara – ma Charles sa di avere fatto tutto il possibile per riuscirci.”

Sebastian (Vettel, ndr), che aveva perso l’ultima parte di FP3 a causa di un problema tecnico, si è sentito molto più a suo agio con la vettura rispetto a ieri ma non è riuscito a passare il taglio in Q2 in una sessione dove bastavano pochi centesimi per perdere o guadagnare posizioni preziose.”

Oggi vanno fatti i complimenti anche a tutta la squadra in pista perché è stato fatto un ottimo lavoro sia nella sostituzione rapidissima della PU di Sebastian, effettuata per motivi precauzionali dopo FP3, sia nella preparazione e nell’esecuzione del programma di una sessione di qualifica molto complicata da interpretare.”

Domani in gara cercheremo come sempre di portare a casa il massimo dei punti possibile:;non sarà facile perché i valori in campo sono molto ravvicinati;ma se faremo tutto alla perfezione allora potremo toglierci qualche soddisfazione.”

 

Seguici sui nostri social: Facebook, Twitter, Instagram;

Seguici anche su Telegram

F1 | GP Bahrain, qualifiche – Russell secondo a 26 millesimi: “Se me lo avessero detto la settimana scorsa, non ci avrei creduto”

 

Mariangela Picillo

Studentessa di ingegneria meccanica. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.