F1 | GP Bahrain – Qualifiche Ferrari, Sainz: “Mancata l’esperienza.”

Solo ottava posizione durante le qualifiche del Gran Premio del Bahrain per Carlos Sainz e la sua Ferrari.

Ferrari Bahrain
Foto: Scuderia Ferrari via Twitter

Non il massimo che Carlos Sainz avrebbe voluto dalle sue prime qualifiche in Ferrari. Dopo le ottime prestazioni segnate in questi giorni, tra libere e Q2 e dopo essersi anche riuscito ad imporre davanti al compagno di squadra, la speranza era quella di ottenere un po’ di più.

Complice l’inesperienza, ha mancato il giro decisivo e ha commentato così le sue qualifiche: In Q3 mi è mancata un po’ di esperienza per fare un bel giro, non sapevo esattamente dove spingere al massimo. Non mi è piaciuto l’out lap, è stato diverso dagli altri effettuati prima, quando non conosci la macchina possono succedere certe cose. Ho fatto un errore durante il primo settore”, ha ammesso ai microfoni.

“È stato un buon inizio, si è visto fin dalle prime prove libere di ieri, anche se ho ancora tanto da migliorare e imparare. Ho avuto un bel passo, in Q3 ho sbagliato, ma in generale devo essere contento“.


Leggi anche:
Le parole di Charles Leclerc: “Non ci aspettavamo di essere così competitivi”

Lo spagnolo è riuscito ad ottenere solo un ottavo posto e domani partirà in quarta fila dietro all’Alpha Tauri di Pierre Gasly e ad entrambe le macchine della sua ex squadra guidate rispettivamente da Ricciardo e Norris. Non solo la mancanza di esperienza, ma il pilota della Rossa ha pagato anche la tensione dovuta al problema subito al termine del Q1 che ha rischiato di mettere fine alle sue qualifiche: “La macchina spenta nel Q1? È stata una situazione difficile e molto stressante. La power unit si è spenta e non so il perchè. Non sapevo costa stesse succedendo. Ma comunque è stata una buona reazione quella che ho dimostrato in Q2 con quel bel giro”, ha concluso a Sky Sport F1.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Leggi anche: F1 | GP Bahrain – Vettel: “Sono infastidito e arrabbiato, ho avuto un problema con le bandiere gialle”

Sara Cigagna

Classe 2001, studentessa di Linguaggi dei Media presso l'Università Cattolica di Milano e aspirante giornalista innamorata della F1.