F1 | GP Bahrain – Qualifiche McLaren, Ricciardo: “Piacevole sollievo il 6° posto. Domani competitivi”

Le prime qualifiche del campionato si sono concluse, e la McLaren può dirsi certamente soddisfatta. Entrambi i piloti sono infatti arrivati agevolmente nel Q3, con Ricciardo che ha concluso sesto e Norris settimo.

GP Bahrain McLaren
McLaren – Credits: Twitter McLaren

Quelle del GP del Bahrain sono state per Ricciardo le prime qualifiche con la McLaren. L’australiano può sicuramente essere soddisfatto del risultato, avendo concluso in sesta posizione in 1.29.927 e avendo subito battuto il compagno di squadra Norris per pochi centesimi.

“È un piacevole sollievo aver ottenuto un buon risultato alla prima qualifica. Dopo i test mi sentivo abbastanza a mio agio nella macchina, soprattutto per quanto riguarda i long run. Sentivo invece che avrei dovuto migliorare sul giro secco. Sicuramente su quest’ultimo aspetto dovrò migliorare ancora, ma rispetto a due settimane fa ho fatto un bel passo in avanti. Abbiamo una buona base da cui partire e su cui costruire”, afferma Ricciardo.

“Sono molto felice anche di come io e il team ci siamo approcciati, non ho sentito addosso troppa pressione. Non voglio ancora fare i salti mortali, ma è sicuramente un buon inizio di stagione e penso che domani andremo bene. Ci sono molte auto vicine a noi, quindi non vedo l’ora. Con Lando speriamo di ottenere punti importanti per la squadra per iniziare l’anno al meglio”, conclude.

Le parole di Norris

Abbastanza soddisfatto pure Lando Norris, 7° a 47 millesimi dal compagno di squadra.

“La qualifica è stata complicata perché siamo tutti molto vicini nelle prestazioni. È la prima della stagione, quindi siamo abbastanza contenti del sesto e settimo posto: per domani, è una buona posizione di partenza”.

“Probabilmente è più una pista da gara piuttosto che da qualifica questa, quindi speriamo, dopo esserci concentrati su questo nel corso del weekend, di essere competitivi per la gara di domani”.

Le parole di Andreas Seidl, Team Principal

Contento di queste prime qualifiche nel GP del Bahrain, anche il Team Principal della McLaren, che, alla luce dei long run finora svolti, si dice fiducioso anche in vista della gara.

“Siamo andati bene nella prima qualifica dell’anno. Ottimo lavoro da parte di tutta la squadra che ci ha permesso di fare tre ottime sessioni di qualifica. Entrambi i piloti hanno fatto dei buonissimi giri che ci hanno permesso di concludere in P6 e P7. Come ci aspettavamo abbiamo visto una battaglia molto serrata tra le squadre, ciò fa pensare che domani sarà una gara entusiasmante. Finora i nostri long run sono stati molto buoni, sia nei test che nelle prove libere, quindi arriviamo alla gara fiduciosi delle nostre capacità”, conclude.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

F1 | I record che Hamilton e gli altri possono battere quest’anno

Nicola Fedeli

Studente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Grande appassionato di F1 e MotoGP da parecchi anni.