F1 | GP Bahrain – Qualifiche Racing Point, Stroll: “La bandiera rossa nel Q2 ci ha danneggiati”

La sessione di Qualifiche del GP del Bahrain non ha soddisfatto del tutto gli uomini della Racing Point. Il quinto posto ottenuto da Sergio Perez ha fatto da contraltare a un Lance Stroll parecchio in difficoltà dopo la bandiera rossa nel Q2.

Qualifiche Bahrain Racing Point
Lance Stroll, Racing Point, GP Bahrain 2020. Fonte: Stroll su Twitter.

Al termine della sessione di Qualifiche del GP del Bahrain, la Racing Point non può dirsi totalmente soddisfatta dei risultati ottenuti.

Da un lato abbiamo Sergio Perez, che ha dato di nuovo prova delle sue abilità conquistando il quinto tempo. Dall’altra parte, un Lance Stroll piuttosto in difficoltà dopo la bandiera rossa causata da Sainz nel Q2.

Il canadese, che sarebbe stato danneggiato anche da un errore di comunicazione, è riuscito a piazzare la monoposto rosa solo in tredicesima posizione.

Sergio Perez

Abbiamo ottenuto un ottimo risultato. La squadra ha preso le decisioni giuste a livello strategico. Abbiamo superato il Q1 utilizzando un solo set di rosse. Ciò ha permesso al team di conservare ben due set di mescole morbide per il Q3. Ho messo insieme un buon giro nel Q3, anche se penso di aver perso un po’ di tempo in curva 13. Davvero un peccato per Lance, aveva un buon ritmo. Sono sicuro però che nella gara di domani riuscirà a recuperare conquistando preziosi punti. Alla fine è il passo gara a contare veramente e che farà la differenza. Abbiamo però un ottimo ritmo, almeno credo. Sarà importantissimo fare una buona partenza e azzeccare tutte le strategie. Si prospetta una gara a due, forse tre, pit-stop. Ci sarà quindi tanto tempo per lottare, l’obiettivo sono i punti”.

Lance Stroll

“Gli aggiustamenti apportati nelle prove libere hanno dato i loro frutti. Abbiamo avuto davvero poca fortuna, la bandiera rossa nel Q2 ha avuto un forte impatto sulle nostre Qualifiche. Dopo poi c’è stato un problema di comunicazione. Stasera esamineremo la situazione come una squadra, impareremo da essa e andremo avanti. La buona notizia è che, dalla tredicesima posizione, possiamo scegliere gli pneumatici con cui partire. È possibile fare sorpassi qui e la strategia è veramente importante. Possiamo quindi migliorare la posizione di partenza. Possiamo puntare alla zona punti e sono piuttosto soddisfatto del ritmo che la monoposto ha”.

Otmar Szafnauer

La macchina ha mantenuto un buon ritmo per l’intero pomeriggio. Lo dimostra il fatto che Lance abbia chiuso la prima sezione di Qualifiche con il secondo tempo migliore. Per non parlare del quinto posto conquistato da Sergio. Con Lance, c’è stato poi un errore di comunicazione e le gomme usate non hanno aiutato nel suo ultimo tentativo. Conta però ciò che riusciremo a fare domani, sarà una gara piuttosto lunga e ci saranno tantissime opportunità per dimostrare quanto entrambe le monoposto possano essere davvero competitive”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Bahrain – Risultati Qualifiche: Hamilton domina e fa la pole, poi Bottas e Verstappen. Ferrari fuori in Q2.