F1 | GP Bahrain, qualifiche Red Bull – Albon: “Sono soddisfatto, domani ci divertiremo”

Ottima prestazione della Red Bull nelle qualifiche del GP del Bahrain che vede entrambi i suoi piloti occupare un’importante seconda fila.

Red Bull qualifiche GP Bahrain
Credits: sportsnet.ca

Le Red Bull, nel GP del Bahrain, partiranno entrambe in seconda avendo condotto e portato a termine delle ottime qualifiche. Verstappen e Albon hanno chiuso rispettivamente 3° e 4°. Entrambi sono fiduciosi di poter far bene in gara, nella speranza di poter fronteggiare il solito strapotere delle Mercedes, facendo affidamento anche sul fattore del degrado gomme, che potrebbe stravolgere le forze in gioco.

Di seguito le dichiarazioni dei piloti:

Max Verstappen

“Oggi siamo andati piuttosto bene e non credo di poter fare di più. Ho sofferto un po’ con l’aderenza nelle curve lente ma in generale penso di aver fatto un buon lavoro. Domani vedremo come andrà in gara. La pista è molto dura, in special modo per il degrado delle gomme molto elevato, perciò dovremo essere tutti concentrati per fronteggiare al meglio i problemi”. 

“Non è facile fare un pronostico per la gara ma sappiamo che le Mercedes vanno molto forte. Noi abbiamo diverse mescole a disposizione perciò credo che potremo comunque dire la nostra. So solo che mi concentrerò e cercherò di stare il più vicino possibile ad Hamilton. Spero di divertirmi”.

Alex Albon

Ieri ho commesso un errore veramente stupido e me ne dispiaccio. Dopo l’incidente ero un po’ stordito per via dell’impatto ma sono consapevole che sia tutta colpa mia. Con una macchina nuova è sempre difficile affrontare le qualifiche”.

Riguardo al distacco dal compagno di scuderia ha dichiarato:

“È molto facile prendere sei decimi di distacco. Verstappen porta sempre al limite la vettura ed è una cosa che io ancora non riesco a fare”.

In fine ha concluso:

“Domani la gestione gomme sarà cruciale e per questo mi aspetto una gara ricca di sorprese. Sono soddisfatto della mia qualifica e voglio continuare sempre a lottare per le posizioni che contano. Se penso a ciò che è accaduto ieri direi che c’è stato un miglioramento”.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Bahrain – Vettel sulle qualifiche: “Pazienza, furbizia e gestione gomme: così possiamo fare buoni punti”

mm

Edoardo Borriello

Salve a tutti, sono uno studente di scienze politiche e relazioni internazionali alla Sapienza università di Roma, da sempre grande tifoso e appassionato di F1.