F1 | GP Bahrain – Qualifiche Renault, Ricciardo: “Delusi, ma abbiamo fiducia per la gara”

Il sabato in casa Renault si chiude con una certa delusione generalizzata. Né Ricciardo né Ocon, infatti, sono riusciti a qualificarsi come speravano e come credevano che avrebbero potuto. Vediamo come si sono espressi. GP Bahrain qualifiche Renault

gp Bahrain qualifiche Renault
foto Renault

Dopo la buona prestazione nelle prove libere, le qualifiche della scuderia francese si sono rivelate deludenti, ma nonostante qualche défaillance i due alfieri guardano positivamente alla gara. GP Bahrain qualifiche Renault

Daniel Ricciardo, che partirà dalla settima casella, commenta: “sono rimasto un po’ frustrato da questo risultato perché avevo la sensazione che la monoposto avrebbe potuto tranquillamente entrare nei primi cinque. L’ultima sessione di prove è andata davvero bene, e anche in qualifica le vetture sono sembrate molto competitive fino al Q2. Il mio giro, però, non è stato fantastico: ho preso forte il cordolo all’ultima curva, e anche in Q3 non ho fatto giri abbastanza solidi. Prima di domenica esamineremo tutto in modo da capire cos’è successo. Frustrazione a parte, credo che in gara abbiamo la possibilità di fare qualche bel colpo e portare a casa un po’ di punti preziosi”.


Anche Esteban Ocon, che scatterà undicesimo, si esprime similmente al compagno. “Le qualifiche sono state molto serrate e sono un po’ deluso dal risultato, dato che finora stavamo andando bene. Nelle prove libere la monoposto era performante, ma in certi momenti ha perso di ritmo e dobbiamo ancora capire il perché di questi sbalzi. Il lato positivo è che domani possiamo scegliere la mescola che preferiamo, e sappiamo che sarà difficile fare strategie in questa gara, dunque questo può essere un aspetto interessante. L’importante non è da dove parti ma dove finisci, quindi in gara daremo il massimo. La gara sarà lunga, come settimana scorsa, perciò speriamo di poter ottenere un buon risultato”. la la la 

Seguici anche su Telegram

F1 | GP Bahrain – Bottas: “Sono contento, la gara sarà un’incognita”

mm

Martina Andreetta

Laureata in Lingue, comunicazione e media, sono attualmente una studentessa di Scienze della comunicazione pubblica e d'impresa con una grande passione per il motorsport. Su F1inGenerale gestisco la redazione di MotoGP.