F1 | GP Bahrain – Renault fiduciosa dopo le prove libere, Ricciardo: “Il passo è promettente”

Soddisfazione in casa Renault dopo le due prime sessioni di prove libere del secondo weekend consecutivo del GP del Bahrain. La scuderia francese ha ancora un po’ di lavoro da fare in vista alle qualifiche e l’obiettivo per le FP3 sarà migliorare nel passo gara.

renault gp bahrain
Credits Renault F1 Team

Le due sessioni di prove libere del GP del Bahrain sono state soddisfacenti e allo stesso tempo un po’ faticose per la Renault. L'”Outer Track”, pressoché sconosciuto ai team di F1, presenta tante sfide. I due piloti si sono concentrati nel trovare il giusto set up e approfondire le loro conoscenze di questo circuito, chiudendo al quarto e ottavo posto nelle FP1. Nella seconda sessione Ocon si è di nuovo confermato più veloce del suo compagno di squadra Daniel Ricciardo e hanno chiuso rispettivamente in settima e nona posizione.

“Probabilmente sono le mie migliori prove libere”, ha dichiarato Esteban Ocon. “Ottima performance nelle FP1 e sono poi riuscito a migliorarmi ulteriormente nella sessione successiva. Sempre in quest’ultima i long run sembravano buoni, ho avuto possibilità di sfidare alcuni miei avversari e mi sono divertito molto. Questo tracciato è molto tecnico e diverso dall’altro e vogliamo migliorare ulteriormente in vista delle qualifiche, sebbene sembriamo esserci adattati molto bene.”

Daniel Ricciardo

“È stata una giornata soddisfacente per noi. Il tracciato è molto corto, ma mi piace, e il nuovo settore centrale è la mia parte preferita. È stato bello provare qualcosa di diverso dal solito. Il passo di Esteban sembra promettente, quindi credo che siamo pronti per affrontare le qualifiche al meglio. Non vedo l’ora e faremo di tutto per essere al top della forma per confermare il buon passo mostrato in queste prove libere.”


Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Analisi passo gara FP2 GP Sakhir: Verstappen il grande favorito, sessione difficile per le Ferrari

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.