F1 | GP Bahrain – Risultati Qualifiche: Hamilton domina e fa la pole, poi Bottas e Verstappen. Ferrari fuori in Q2.

Lewis Hamilton conquista la pole nelle qualifiche del GP del Bahrain. Dietro di lui Bottas, quindi Verstappen e Albon. Ferrari escluse in Q2.

gp bahrain qualifiche live

Risultati Q3

Immagine

Ore 16.08 – Lewis Hamilton conquista la pole position del GP del Bahrain in 1:27.264, che qualifiche per il britannico live.

Prima fila tutta Mercedes, Bottas in P2 a quasi 3 decimi, poi Verstappen a 4 decimi.

Albon in P4, poi Perez, Ricciardo, Ocon, Gasly, Norris, infine Kvyat.

Ore 16.04 – Tornano tutti in pista per il secondo tentativo. Nessuno azzarda, tutti con gomma rossa.

Ore 16.00 – Dopo il primo tentativo Hamilton è in pole provvisoria in 1:27.677. Verstappen in P2 a 146 millesimi, poi Bottas a 244 millesimi. Dietro di loro Perez, Gasly, Ocon, Albon, Norris, Kvyat e Ricciardo.

Ore 15.58 – Tutti in pista con gomma soft per il primo tentativo.

Ore 15.56 – Bandiera verde! Partono i 12 minuti di Q3 che decreteranno il poleman del Gran Premio del Bahrain.

Risultati Q2

Immagine

Ore 15.47 – Bandiera a scacchi: Vettel si porta in P11, Leclerc dodicesimo. Eliminati dal Q2 i due Ferrari, Stroll, Russell e Sainz.

Un motivato Vettel è deluso, credeva di poter entrare in Q3, ma incoraggia il team in radio: “Dai! Pensiamo a domani!”

Ore 15.46 – Settimo tempo per Ocon, si lanciano Russell, le Ferrari e le AlphaTauri.

Ore 15.44 –  Scende in pista Russell con le gomme soft. Alfa Tauri con gomma media nuova, così in pista anche le Ferrari.

Ore 15.42 – 1:27.586: Hamilton in P1, Verstappen a mezzo secondo. Record della pista per l’inglese. Tempo segnato anche per Verstappen, Bottas, Albon, Norris e Perez (+1.3).

Ore 15.40 – Tornano in pista quasi tutti con gomma media, Ancora ai box le Ferrari, che tenteranno probabilmente di passare in Q3 con un unico tentativo.

Ore 15.38 – Riprende la sessione: 8 minuti al termine del Q2.

Ore 15.37 – La sessione riprende alle 15.38,

Immagine

Ore 15.31 – RED FLAG: Carlos Sainz è fermo in curva 1, problemi al posteriore per lui, per lo spagnolo è la fine delle qualifiche. Costretti ad abortire il giro nell’ultimo settore i due Ferrari, autori di un’ottima prima parte di giro.

Ore 15.28 – Entrano tutti in pista. Tutti con gomma media, eccezion fatta per le AlphaTauri e George Russell che hanno montato gomma soft.

Ore 15.27 – Il semaforo verde è acceso da ormai qualche minuto. I piloti sono però ancora tutti ai box.

Ore 15.26 – Prende il via la seconda sessione di qualifiche del GP del Bahrain live

Prima sessione: Q1

Immagine

 

Esclusi dal Q1: Giovinazzi, Raikkonen, Magnussen, Grosjean e Latifi.

Ore 15.20 – George Russell si porta in P8, con un ottimo giro. Vettel si porta in settima posizione, Leclerc in sesta, Ferrari in Q2.

Stroll in P2, Albon terzo. Eliminate le Alfa Romeo, si salva Lando Norris.

Ore 15.14 – A 4 minuti dal termine tutti hanno compiuto il proprio giro. Hamilton comanda davanti a Bottas e Verstappen. A serio rischio Leclerc, Stroll (con gomma gialla), e Giovinazzi.

Ore 15.11 – Vettel completa il giro e si mette in P10, Leclerc è quindicesimo a rischio esclusione.

Ore 15.10 – Lewis Hamilton stampa il miglior tempo in 1:28.343, seguito da Bottas che si porta in P2 a 4 decimi dal britannico.

Ore 15.08 – A 10 minuti dal termine tutti in pista nello stesso momento.

Ore 15.06 – Max Verstappen è il primo a segnare un tempo. L’olandese si porta in P1 in 1:28.885.

Ore 15.04 – Il primo ad entrare in pista è George Russell, che però torna subito ai box senza completare il giro cronometrato.

Ore 15.00 – Semaforo verde: inizia il Q1 in Bahrain.

Ore 14.55 – Buongiorno a tutti, e benvenuti nella cronaca testuale delle Qualifiche. Sta calando il tramonto su Sakhir ed i piloti sono pronti a salire in monoposto per il Q1. Al momento la temperatura del tracciato è di 28°C. quella dell’aria è di 26.


Max Verstappen giunge da favorito alle qualifiche del GP del Bahrain (che seguiremo in live dalle 14.55), dopo l’ottima prestazione nelle FP3 che gli è valsa la prima posizione. Dietro di lui, a due decimi, la Mercedes del sette volte iridato Lewis Hamilton, seguito dal compagno Bottas. Meglio Albon rispetto a ieri, Ferrari in difficoltà: riusciranno le vetture di Maranello a centrare il Q3?

 

 

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | Cosa farà Perez nel 2021?

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.