F1 | GP Bahrain – Sainz: “La costanza sarà la chiave”

McLaren si prepara per le tre gare conclusive arrivando a questo triple header al quarto posto con 149 punti a soli cinque punti dalla Racing Point terza. Sainz Bahrain

Sainz Bahrain
Foto: Simon Galloway / Motorsport Images

Prosegue la rincorsa al terzo posto costruttori della McLaren, distante cinque lunghezze dal podio mondiale attualmente in mano alla Racing Point. Sainz Bahrain

In classifica piloti Sainz si trova al settimo posto con 75 punti, staccato di un solo punto una posizione più indietro c’è il suo compagno Norris.

In Bahrain la McLaren non ha mai vinto né fatto Pole Position, salendo comunque per quattro volte sul podio.


Sulla pista di Manama Lando Norris ha ottenuto i primi punti in F1 nel 2019, mentre Carlos Sainz non ha mai concluso in zona punti.

Lo spagnolo non vede l’ora di affrontare le tre gare consecutive: “Che grande rimonta abbiamo fatto in Turchia e cosa più importante abbiamo ottenuto punti vitali per la squadra. La costanza è la chiave per le ultime tre gare. Vogliamo fare più punti possibile e lotteremo fino alla bandiera a scacchi ad Abu Dhabi. Ma prima abbiamo due round in Bahrain, quindi sarà un intenso back-to-back finale. Non è un compito facile dopo un calendario così compresso quest’anno, ma come squadra siamo preparati e pronti per correre. Il Bahrain è una pista che mi è sempre piaciuta e non vedo l’ora di correre sui due tracciati. Facciamolo!” 

Queste invece le sensazioni del britannico: “Stiamo terminando la stagione proprio come l’abbiamo iniziata, con un ultimo triplo appuntamento, e non vedo l’ora di tornare al ritmo delle gare consecutive. Sarà sicuramente una sfida difficile visto che non abbiamo un triplo back-to-back da un po’, ma daremo tutto. La Turchia ha dimostrato che siamo ancora in lotta e tutto può succedere. Dobbiamo solo fare in modo che ogni sessione conti e soprattutto concentrarci su noi stessi. Il circuito in Bahrain di solito offre buone gare ruota a ruota con molte possibilità di sorpasso, soprattutto con le tre zone DRS. Guardando indietro allo scorso anno, il Bahrain è stata una delle mie gare migliori ed è qui che ho segnato i miei primi punti in Formula 1. Speriamo di poter continuare a segnare punti importanti questo fine settimana”. 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Orari del Week End: GP Bahrain 2020 – Anteprima e orari TV su Sky e TV8 [F1 – F2]

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.