Formula 1Interviste

F1 | GP Bahrain – Sainz si esprime sul suo prossimo futuro

Nella prima conferenza stampa della stagione in Bahrain, Carlos Sainz si è espresso sul suo futuro prossimo che lo vede fuori dalla Ferrari.

La stagione 2024 è ormai alle porte e la routine del weekend di gara è ripresa. Si inizia con le interviste di rito all’interno della sala conferenze, dove piloti e team principal si esprimono sul weekend che sta per avviarsi. Tra gli ospiti nella sala del Bahrain c’era Carlos Sainz, che si è espresso su come sarà la sua ultima stagione in Ferrari e il suo futuro all’interno del Circus.

F1 test bahrein ferrari vasseur
Carlos Sainz in pista con la Ferrari SF-24 – Scuderia Ferrari

Lo scossone che ha colto la Formula 1 ad inizio febbraio è stato del tutto inaspettato dai media, ma alcune figure del motorsport già sapevano. Tra di loro ovviamente non possiamo non citare Ferrari, con i suoi piloti avvisati anzitempo dell’arrivo del sette volte campione del mondo nel 2025. Oltre a loro, anche alcuni amici del paddock sapevano qualcosa, ma erano molto titubanti sulla veridicità della notizia. Questo perché la Mercedes aveva firmato da pochi mesi il rinnovo di contratto con Lewis Hamilton con un’opzione 1+1.


Leggi anche: F1 | In Bahrain scatta una nuova regola per gli impeding in qualifica


Ma, come detto, prima, tutto è cambiato il 1° febbraio con Hamilton in Ferrari nel 2025 e Sainz fuori dalla Scuderia al termine della stagione 2024. Per lo spagnolo questa sarà la quarta stagione assieme a Leclerc e la Ferrari. Una scuderia che ha permesso al madrileno di ottenere le sue prime due vittorie in Formula1. Oltre al successo della domenica, la personalità dello spagnolo ha fatto breccia nei cuori dei tifosi con le pole ottenute al volante della Rossa. Una delle più significative è sicuramente quella di Monza 2023, dove per un nulla si è messo davanti a Max Verstappen. Questi sono ricordi e Carlos Sainz si è voluto concentrare sul suo futuro e sulla stagione 2024 che sta per iniziare.

Durante la conferenza stampa in Bahrain, è stato chiesto a Carlos Sainz come approccerà questa stagione 2024, sapendo anche che sarà l’ultima in rosso.

No, non ancora. Non so dove andrò. Non so ancora come sarà il mio ottavo anno. Quello che so è che voglio dare il meglio per rendere disponibili tutte le opzioni e vedere qual sarà il miglior progetto, nel migliore dei casi o nel peggiore, per la mia carriera. Tutto per avere l’opportunità di diventare campione il mondo, che è il mio sogno e l’obiettivo che voglio raggiungere il prima possibile.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter