F1 | GP Bahrain – Sintesi FP1: Verstappen il più veloce, Norris sorprende 3°, Leclerc 5°

Prima FP1 dell’anno conclusa: in Bahrain il più veloce nella prima sessione è Max Verstappen. Alle sue spalle Bottas e Norris, bene le Ferrari con Leclerc 5° e Sainz 8°. Tempi ancora abbastanza alti.

Bahrain FP1
Photo by Joe Portlock/Getty Images

Prima mezz’ora FP1 GP Bahrain

Scendono tutti subito in pista per il proprio installation lap, mentre i primi tempi segnati sono di Raikkonen, delle McLaren e delle AlphaTauri. Bahrain FP1

Appena superati i primi dieci minuti tagliano il traguardo Perez e le due Mercedes con Bottas davanti ad Hamilton e Perez. Verstappen risponde però mettendosi davanti a tutti. Anche Perez si migliora portandosi al terzo posto. Primi giri anche per le Aston Martin con Vettel settimo e Stroll ottavo.

Hamilton passa nuovamente in rettilineo per migliorarsi, dando quattro decimi a Verstappen. Primo giro per le Ferrari a 40 minuti dalla fine con Sainz settimo che scala in ottava con Leclerc che si porta al quinto posto. Completano i primi passaggi anche le due Alpine – Alonso ultimo e Ocon 18° – le due Williams – Russell 12° e Latifi 17° – e le due Haas – Schumacher 16° e Mazepin 19°.

Dopo 30 minuti e i primi tentativi la classifica vede Hamilton e Verstappen davanti, Bottas e Perez inseguono. Primo degli altri Leclerc, ottavo Sainz sull’altra Ferrari. 10° Vettel, bene le Alfa con Giovinazzi 12° e Raikkonen 14°.

Seconda mezz’ora

Dopo aver girato con gomma dura, McLaren monta le gomme soft e il risultato è notevole: Norris riesce a stabilire il miglior tempo in 1:31.897, battendo Hamilton di tre decimi. Siamo comunque su tempi abbastanza alti anche rispetto ai test, quindi non troppo indicativi.

Vettel sfrutta un nuovo set di gomma C4 e riesce a salire fino al settimo posto, alle spalle di Leclerc di due decimi. Ricciardo conferma la velocità McLaren posizionandosi terzo, qualche difficoltà per l’Alpine con Alonso tredicesimo.

Ottimo giro per Charles Leclerc che va addirittura in seconda posizione con 96 millesimi di svantaggio su Norris ancora davanti a tutti. Anche l’altra Ferrari scala posizioni in classifica con Sainz che si piazza quinto a quattro decimi da Leclerc. Si migliorano le AlphaTauri: Gasly va in terza, Tsunoda resta quattordicesimo a causa del traffico all’ultima curva.

Tornano in pista a dieci minuti dalla fine Mercedes e Red Bull. Perez non riesce ad andare oltre il quarto posto, Hamilton si migliora ma non è abbastanza per superare Norris in classifica. Bottas però ne ha per mettersi davanti a tutti di ben due decimi. Passano pochi minuti ed anche Max Verstappen segna un 1:31.394 che lo porta agevolmente in prima posizione.

Completano gli ultimi giri le due Alpine che non si staccano dall’ultima parte della classifica con Ocon 15° e Alonso 16°. La sessione giunge quindi al termine.

Classifica sessione FP1 GP Bahrain

FP1 BAHRAIN FP1 BAHRAIN

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Vettel ha svelato il nome della sua Aston Martin

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.