F1 | GP Bahrain – Sintesi Qualifiche: Bottas in pole ma Russel è minaccioso. Leclerc in seconda fila!

Nelle qualifiche del Bahrain pole position per Bottas ma Russell è a soli 26 millesimi. Verstappen terzo. Grande Leclerc in seconda fila!

BAHRAIN QUALIFICHE
Bottas, F1 Twitter

Il circus resta in Bahrein. Dopo il gran premio di domenica scorsa, che ha visto Romain Grosjean rischiare la vita, la Formula 1 corre nuovamente nel Golfo Persico, ma con un nuovo layout, una versione del circuito molto più veloce, che ricorda gli ovali americani. Per la prima volta avremo tutti i tempi sul giro sotto al minuto. Questo gran premio vedrà debuttare Pietro Fittipaldi, nipote di Emerson, sulla Haas, sostituendo l’ancora infortunato Grosjean. George Russell, invece, prenderà il posto di Lewis Hamilton, risultato positivo al Covid, sulla Mercedes. In Williams, al posto di Russell, vedremo l’esordio di Jack Aitken.

Occhi puntati, quindi, su George Russell che nel corso delle libere del venerdì è sembrato davvero in palla, ma il tempo più veloce è stato fatto segnare da Bottas nelle FP3. Dopo i problemi al cambio accusati ieri da Leclerc, in Ferrari hanno sostituito la power unit di Sebastian Vettel dopo l’ultima sessione di libere. Nessuna penalità per il tedesco. Oggi, sarà determinante il gioco delle scie proprio come a Monza e a Spa-Francorchamps. Nel Q1 e nel Q2 sarà fondamentale riuscire a trovare un giro pulito. Con un circuito così breve sarà difficile evitare il traffico.

Q1

Semaforo verde. Kevin Magnussen è il primo a far registrare un giro cronometrato. In pista anche le Mercedes. Bottas si mette davanti con gomma media e stampa un 0:54.617, ma viene sopravanzato da Perez che ora comanda la classifica dei tempi con 0:54.267. Leclerc e Vettel hanno rispettivamente il 10° e l’11° tempo. Russell è settimo con gomma media. Verstappen stampa il miglio tempo 0:54.037. Raikkonen ha il tredicesimo tempo. Finale al cardio palma, la classifica cambia continuamente. Gasly stampa il secondo tempo, Magnussen sale in nona posizione. Leclerc è sesto, Vettel 7°. La pista sta migliorando. Bottas torna in prima posizione con 0:53.904 registrato con gomma rossa. Verstappen è secondo, Russell terzo. Albon rischia l’esclusione, si salva per 85 millesimi. In sei decimi si sono qualificati ben 15 piloti! Esclusi: Magnussen, Latifi, Aitken, Raikkonen e Fittipaldi.

Ecco i tempi del Q1:

BAHRAIN QUUALIFICHE
Qualifiche GP Bahrain Sakhir 2020 – Q1

Q2

Inizia il Q2. Escono Sainz e le due Ferrari con gomma media. Anche le Mercedes e Verstappen con gomma gialla. Gasly si mette davanti a tutti, ma è battuto da Bottas. Leclerc e Vettel registrano un buon tempo, sono in sesta e settima posizione davanti alle McLaren che hanno effettuato il giro con gomma soft. Intanto, viene cancellato il tempo di Gasly. Ocon è quinto, sopra avanzanto da Ricciardo con gomma gialla. Perez chiude il giro e va in testa alla classifica. Abon è sesto. Vettel rischia l’esclusione. I due della Ferrari effettuano un altro giro con la gomma media. Leclerc sale in sesta posizione, a parità di gomma si mette a due millesimi da Verstappen. Vettel non chiude il giro e rientra ai box, attualmente è tredicesimo. Quando mancano due minuti al termine escono tutti. Norris abortisce il giro, rimane bloccato in quarta marcia. Verstappen prende la prima posizione. Vettel si migliora ma resta escluso, 13° tempo. Leclerc è sesto con un buon tempo! Albon è escluso. Esclusi: Ocon, Albon, Vettel, Giovinazzi e Norris.

Ecco i tempi del Q2:

BAHRAIN QUALIFICHE
Qualifiche GP Bahrain Sakhir 2020

Q3

Le due Mercedes vanno subito in pista con gomma usata. Leclerc stampa il miglior tempo nel primo settore, sta volando. Verstappen si mette primo ma Leclerc è secondo a soli 22 millesimi! Leclerc in Team Radio: “Ooooh ero così vicino. Comunque ottimo giro!” Bottas e Russell sono rispettivamente in terza e quarta posizione con soft usata. Perez è quarto, Stroll ottavo. Ricciardo è sesto. Bottas e Russell scendono in pista con gomma nuova e si mettono davanti a tutti. Leclerc è già fuori dalla sua Ferrari, quasi impossibile riuscire a ripetere o migliorare quel primo tentativo. Escono tutti gli altri dai box per l’ultimo tentativo. Bottas rimane in pole position, Russell si classifica a soli 26 millesimi. Verstappen rimane terzo.

Ecco i tempi del Q3:

BAHRAIN QUALIFICHE
Qualifiche GP Bahrain Sakhir 2020

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Hamilton rischia di saltare anche Abu Dhabi? Wolff: “Speriamo che possa raggiungerci, anche più tardi”

 

Giuseppe Cinotti

Autore per F1ingenerale.com. E’ appassionato di Formula 1 fin da bambino. Ama questo sport perchè è il suo sogno da sempre. Ama il rumore assordante, l'odore della pista, l'attesa, la tensione, le macchine che scattano impazzite, il brivido, la strada che corre veloce, i sorpassi, la paura di sbagliare, il coraggio, il superare se stessi. Il suo motto: "Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere" cit. Enzo Ferrari.