F1 | GP Bahrain – Steiner commenta le prove libere della Haas: “FP2 compromesse dalle bandiere rosse”

Prove libere non troppo soddisfacenti per la Haas, che in entrambe le sessioni in Bahrain si fermano tra gli ultimi 5 posti in classifica. Vediamo come hanno commentato i risultati i due piloti e il team principal della scuderia americana.

haas gp bahrain
Credits: Haas, Twitter

Prove libere mediocri in casa Haas in Bahrain. Grosjean chiude quattordicesimo nelle FP1 e diciannovesimo nelle FP2, mentre Magnussen chiude in quindicesima e sedicesima posizione.

Romain Grosjean afferma di aver faticato soprattutto con le gomme e con il set up, condividendo il pensiero di Leclerc.

“Sono rimasto stupito quando ho visto che in mattinata pioveva; fortunatamente questo ha fatto si che le temperature non fossero altissime e che le condizioni ricordassero quelle che molto probabilmente avremo in gara. Il tracciato è molto abrasivo, bisogna lavorare molto sulla gestione gomme. Gareggiare qua è molto interessante, si riesce a sorpassare con facilità. Per fare una bella gara dovremo lavorare tanto sul set up.”

Kevin Magnussen spera in una gara bagnata, anche se sa che questo desiderio difficilmente si realizzerà.

“Insolito iniziare le FP1 su pista umida; sarebbe interessante correre sotto la pioggia, ma non credo accadrà. Poiché siamo stati qui molte volte, forse non stiamo sperimentando tanto quanto abbiamo fatto su alcune piste introdotte nel calendario di questa stagione. Ci siamo concentrati un po’ di più sul bilanciamento della macchina e sull’assetto. Forse c’è un po’ meno grip rispetto allo scorso anno, ma nel complesso penso che i risultati che ci aspettavamo fossero più o meno questi”.

Il team principal Gunther Steiner ha commentato così le due sessioni di prove libere:

“Non è stata una brutta giornata per noi nel complesso, ci siamo attenuti ai nostri piani e abbiamo testato le gomme per il 2021; abbiamo avuto delle ottime sensazioni a questo proposito. Nelle FP2 ci sono state due bandiere rosse e non siamo riusciti a fare nulla sulle gomme morbide: non siamo riusciti a fare un buon giro. L’obiettivo per la qualifica è il Q2.

Seguici anche su Twitter

F1 | GP Bahrain – Leclerc sulle sue prove libere: “Bisogna lavorare sul bilanciamento, difficile gestire la macchina in curva”

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.