F1 | GP Bahrain – Tre posizioni in griglia per Romain Grosjean per l’impeding a Norris nel Q1

Tre posizioni in griglia e un punto sulla patente per Romain Grosjean a causa dell’impeding provocato a Lando Norris nel corso della Q1. Avanzano di una posizione Kimi Raikkonen, Norris e Daniel Ricciardo.

Grosjean penalità Bahrain
Romain Grosjean. Foto: Haas F1 Team Twitter

Nel corso del Q1, Romain Grosjean ha causato impeding ai danni di Lando Norris ed è stato punito con 3 posizioni in grigia e un punto sulla patente.

Il pilota della McLaren era nel suo giro veloce quando in entrata di Curva 15, Norris si è trovato Grosjean nel mezzo della curva, il quale era nel suo giro di lancio. In quel momento Norris ha dovuto frenare più del dovuto e rallentare, cosa che ha condizionato il giro del britannico e lo svolgimento della sua qualifica; avendo perso diversi decimi, ha dovuto usare un treno di gomme in più per non rischiare di essere escluso dalla Q2.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Secondo il comunicato FIA, Grosjean ha preso spazio da Sebastian Vettel per andare a fare il suo giro pulito una volta sorpassato dal tedesco della Ferrari. Il pilota [Romain Grosjean] non è stato avvisato dell’arrivo della vettura numero 4 [Lando Norris] che era nel proprio giro veloce. C’era una differenza di 136 km/h tra i due piloti quando Norris ha dovuto accentuare la frenata per evitare ulteriori problemi; sebbene Grosjean non avesse fatto impedimento di proposito, l’azione è penalizzabile data la velocità troppo bassa. La penalità, da regolamento, non può essere annullata da un ricorso.

Il documento dei commissari. Foto: FIA

Vanificato dunque l’ottavo posto conquistato in qualifica del pilota del team americano: sale in ottava Raikkonen, in nona proprio Lando Norris e in decima Daniel Ricciardo.

F1 | Qualifiche GP Bahrain – Charles Leclerc diventa il poleman più giovane della storia della Ferrari

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.