F1 | GP Bahrain- Vettel, 12esimo: “Non ha funzionato nulla”

Seguici anche su Twitter

 

12esimo posto per Sebastian Vettel nel Gran Premio del Bahrain. Per il tedesco una gara difficile, con due pit stop un po’ troppo lunghi. Vettel si è congratulato con Perez.

Vettel Bahrain
Credits Scuderia Ferrari Facebook

Gran Premio del Bahrain 2020 da dimenticare in casa Ferrari: Vettel è arrivato dodicesimo, mentre Leclerc ha messo fine alla sua gara dopo la prima curva.


Sebastian Vettel ha approfittato del caos della partenza per salire dalla tredicesima alla nona posizione. In pochi giri stato superato da Lando Norris, Alex Albon e Sergio Perez, finendo fuori dalla zona punti. Vettel ha lottato tra il 10° e il 12esimo posto per tutto il Gran Premio del Bahrain concludendo in quest’ultima posizione.

Sebastian Vettel ha dichiarato a Sky Deutschland: “Non c’è molto da parlare della mia gara, non ha funzionato nulla. Ho avuto difficoltà a tenere il passo, mi sono difeso e stop. Non avevo la giusta velocità”.

Sui due pit stop il tedesco ha aggiunto: “Mi dispiace per i ragazzi, che si prenderanno la colpa. Per quanto mi riguarda, non sono arrabbiato con loro“.

Vettel ha rivolto qualche parola anche ai due protagonisti della gara, Perez e Russell:

“Congratulazioni a Sergio Perez, sono felice per lui. Contemporaneamente sono anche triste per George Russell. Ha fatto una bellissima gara fino a quando si è fermato per il pit stop, ma non ho idea di cosa sia successo dopo”.

Attraverso l’ufficio stampa Ferrari, Vettel ha commentato ulteriormente la sua gara: “Quella odierna non è stata una gara molto divertente. Ho lottato con tutte le mie forze per cercare di portare a casa un buon risultato ma è stato davvero difficile. Oggi, anziché attaccare, mi sono dovuto soprattutto difendere. Anche nel finale, quando avevo un piccolo vantaggio a livello di gomme, non è stato per niente facile e per questo dico che la mia gara è stata piuttosto noiosa.

Abbiamo cercato di fare qualcosa di diverso a livello di strategia andando lunghi con il primo stint e poi montando gomme Hard. Da quel momento in avanti ho provato a preservarle e a guidare attentamente ma anche in questo caso non siamo riusciti a fare la differenza”.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Bahrain – Lance Stroll chiude in P3 una gara clamorosa: “Deluso, pensavo di vincere”

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.