F1 | GP Belgio 2020 – Velocità massima Qualifiche: Hamilton P1, lotta serrata per la P2. Tragedia Ferrari

Le emozionanti qualifiche del GP del Belgio sono giunte al termine. La Mercedes di Hamilton da prova di avere un potenziale senza eguali nella storia di questo sport. Lottano Bottas e Verstappen per la P2. Le Ferrari mancano entrambe la Q3. Ecco i dati delle velocità massime raggiunte in qualifica. Belgio 2020 Velocità Qualifiche

Belgio 2020 Velocità Qualifiche
Analisi delle velocità di punta registrate durante le qualifiche del GP del Belgio; Credits: Matteo Quattrocchi x F1inGenerale

Mercedes trova potenza e velocità in ogni parte del circuito: Belgio 2020 Velocità Qualifiche

Incredibile pensare a quanto possa essere migliorata una monoposto nell’arco di soli pochi mesi; eppure il team di Brackley riesce a lasciare sempre tutti a bocca aperta. Le prestazioni della W11 sono davvero da leggenda e Lewis Hamilton riesce a farne tesoro come nessun altro alla guida di una F1. Bottas stenta a stargli dietro pur deponendo della medesima macchina. Più di mezzo secondo tra lui e il Re Nero del circus. Ovviamente il finlandese della Mercedes cercherà di conquistare la testa con una partenza a razzo, ma troverà il miglior Lewis di sempre a cercare di chiudergli la porta in faccia. Hamilton alla SPEED TRAP ha raggiunto i 307,7 km/h; Bottas invece i 308,0 km/h. Belgio 2020 Velocità Qualifiche

Red Bull pensa al colpo grosso in gara: Belgio 2020 Velocità Qualifiche

Sebbene Albon non dimostri ancora di poter spingere la vettura del toro al massimo delle sue potenzialità, Verstappen addirittura assedia Bottas e per pochissimi millesimi non conquista la P2. Il talento dell’olandese è davvero inarrivabile nel circus, ma il #33 si dice cauto sui pronostici in gara a differenza di un Team Principal molto più ansioso e pressante nel dichiarare che quest’anno, data la situazione mondiale, devono puntare al colpo grosso. Alla trappola della velocità i due piloti della Red Bull hanno raggiunto rispettivamente i 307,5 km/h (Max) e 309,5 km/h (Albon).

 

La Ferrari sacrifica drag per avere più velocità, ma finisce fuori dal Q3 con 2 macchine:

Fa davvero impressione vedere una vettura così storicamente vincente nelle ultime edizioni e particolarmente legata a questa pista soffrire così tanto tra le curve del Belgio. Come detto da Binotto i limiti della vettura sono noti e la testa è già alla vettura 2021. Nel frattempo arriva una pessima qualifica per la Rossa su una pista dove la potenza del motore è davvero fondamentale; a costo di pagare tanto tempo nei tratti più guidati pur di salvaguardarla. Sia vettel che Leclerc non si mostrano abbattuti per la prestazione; consci del fatto di aver dato tutto il possibile in pista. Il Monegasco alla fotocellula della Velocità ha toccato i 307,3 km/h mentre il tedesco della Ferrari i 308,1 km/h.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Toscana: Biglietti disponibili dal 1° Settembre su TicketOne

 

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.