F1 | GP Belgio-Bottas: “Passo migliore del previsto”

Valtteri Bottas conquista il podio del GP del Belgio. Il finlandese, partito dalla quarta casella, è finito alle spalle di Leclerc e Hamilton.

Sintesi gara.

Valtteri Bottas - GP Belgio

Valtteri Bottas conquista l’ultimo posto disponibile sul podio del Gran Premio del Belgio. Il finlandese, quarto in griglia, è scatto bene ma non è riuscito ad approfittare del largo di Sebastian Vettel a La Source per prendersi da subito la terza piazza. Da quel momento in poi il n.77 ha provato l’inseguimento ai danni di Lewis Hamilton ma senza riuscire nel suo intento andandosi invece ad allontanarsi sempre di più. A permettere l’arrivo a podio del finlandese è stata la strategia Ferrari con Sebastian Vettel, il team di Maranello ha lasciato fuori il tedesco per tenere a bada Hamilton. Questo ha permesso a Bottas di guadagnare secondi preziosi sul n.5 della Rossa che, dopo la seconda sosta, è uscito troppo lontano. Così facendo il finlandese ha potuto tranquillamente conquistare il podio, risultato che mancava dalla seconda posizione in Gran Bretagna. Nulla da fare invece in ottica campionato, il distacco da Lewis Hamilton aumenta e così facendo conquistare il mondiale diventa una missione sempre più impossibile per il pilota di Nastola. Il finlandese ora si trova a 65 punti dall’inglese. Grazie al ritiro di Verstappen il suo distacco dall’olandese è aumentato invece a 22 punti. Meno preoccupante il gap con i due Ferrari, sono 34 i punti di vantaggio su Vettel e 46 quelli su Leclerc.

Queste le parole dell’alfiere Mercedes Valtteri Bottas:

“Il passo gara era migliore di quello che ci aspettavamo. Come pensavamo dopo la qualifica la Ferrari è stata molto veloce sui rettilinei, noi riuscivamo solo a recuperare nelle parti guidate. Questa è stata una gara abbastanza buona per me a livello di strategia. Sono riuscito a conquistare il podio. A fine gara mi sono dedicato a preservare il motore e il cambio per le gare future.”

Seguici su Instagram!

F1 | Gara GP Belgio – Vince la Ferrari con un Leclerc SPAziale: “Dedico la vittoria ad Anthoine”

mm

Giada Di Somma

Ragazza appassionata di motorsport fin da bambina. Autrice su F1 in Generale e blogger su Instagram (_sv_05_).