F1 | GP Belgio – Hamilton: “Pole impossibile”

Lewis Hamilton dopo l’incidente in FP3 è riuscito a disputare la qualifica. Terza posizione per l’inglese dietro al duo Ferrari.

Lewis Hamilton
Foto: Mercedes AMG F1

Lewis Hamilton conquista la terza posizione in griglia di partenza del Gran Premio del Belgio. L’inglese ha rischiato di non disputare la sessione di qualificazioni dopo essere stato protagonista di un incidente in FP3. Il n.44, fortunatamente per lui, aveva distrutto solo la parte anteriore della sua W10 e non il posteriore  Per lui però c’è stata incertezza fino alla Q1, infatti i meccanici Mercedes a 12 minuti dalla fine non avevano ancora finito di riparare la W10 del campione del mondo in carica. A venire in aiuto ai meccanici Mercedes è stata la bandiera rossa causata dalla Williams di Kubica che ha preso fuoco poco prima di iniziare il suo giro veloce. Lo stop ha permesso ai meccanici di finire il loro lavoro con più calma e di poter mettere Hamilton in pista senza alcun problema. L’inglese non ha avuto problemi a superare il Q1 e il Q2 ed è arrivato all’ultima sessione come l’unico sfidante delle due Ferrari. Così non è stato per il leader del mondiale che si è dovuto arrendere alla forza delle due Ferrari. A separare lui e Leclerc 7 decimi, molto più vicino Vettel distante 15 millesimi per colpa di qualche errore commesso dal tedesco.

GP Belgio Hamilton
Foto Mercedes AMG F1

Queste le parole di Lewis Hamilton dopo la qualifica:

“Le FP3 è stata una sessione terribile per me. Per me è doloroso perché si sa quante persone lavorino duro per metterti in  posizione di girare. Rimettermi in pista è stata una sfida incredibile, loro non sbagliano mai lavorano sempre al massimo. Danno sempre il 110% e sono felice per loro. Ho cercato di ripagarli con una grande qualifica e comunque la terza posizione non è male. La P1 per noi era assolutamente impossibile quindi va bene così. Il giro di uscita era un pochino lento. Io cercavo dis tare dietro a Valtteri mentre lui probabilmente voleva rimanere in scia a quello davanti. La Ferrari ha fatto un lavoro grandioso oggi. Charles è stato eccezionale, spero di potergli dare filo da torcere in gara domani. Devo chiedere ai miei ingegneri se le temperature di domani andranno bene. Noi speriamo di fare una buona gara”

Seguici su Instagram!

F1 | Qualifiche Gp Belgio- Leclerc in pole: ” Possiamo fare bene anche domani “

 

mm

Giada Di Somma

Ragazza appassionata di motorsport fin da bambina. Autrice su F1 in Generale e blogger su Instagram (_sv_05_).