F1 | GP Belgio – Weekend in salita per l’Alfa Romeo dopo le prove libere, Zhou: “Alcune cose da sistemare”

Concluse le prime due sessioni di prove libere del GP del Belgio, il weekend dell’Alfa Romeo comincia con delle difficoltà. Di seguito le dichiarazioni di Bottas e Zhou.

 belgio alfa romeo prove libere
Dopo le prove libere, il weekend del GP del Belgio inizia in salita per Alfa Romeo – Credits: Alfa Romeo Racing Twitter

Non inizia nel migliore dei modi il weekend del GP del Belgio per l’Alfa Romeo, tra i problemi alla monoposto di Bottas e relativa penalità con partenza dal fondo, sarà una sfida per il team svizzero dopo quanto visto nelle prove libere. Si salva Zhou che conquista la 12° posizione sia nelle FP1 che nelle FP2.

Le parole di Bottas riguardo oggi:

Sono soddisfatto del bilanciamento della vettura, anche se abbiamo dovuto saltare una sessione e abbiamo dovuto rincorrere gli altri durante tutta la giornata. Il limite più grande oggi è stato il livello di grip, specialmente quando sono passato alle hard, che sono un’altra cosa rispetto alle soft. Non è niente di preoccupante, sebbene mi aspetti di capirle meglio domani con qualche giro”.

Infine il finlandese ha dichiarato: Abbiamo avuto una perdita idraulica nella prima sessione e la pioggia ci ha compromesso i giri verso la fine della FP2. Spero di poter girare di più nella sessione di prova di domani. Abbiamo bisogno di una giornata pulita per finire quello che non abbiamo fatto oggi”.


Leggi anche: F1 | GP Belgio – Ufficiale: penalità per Verstappen per la sostituzione di elementi della power-unit


Il commento di Zhou delle sue prime Prove Libere:

È stato bello tornare in macchina dopo la pausa estiva. La vettura è stata abbastanza buona su questo circuito di basso carico. Tutto è andando per il verso giusto per quanto mi riguarda, mi sono sentito abbastanza bene come sempre, anche se devo sistemare delle cose per domani mi sento sicuro fino ad ora. Abbiamo provato setup diversi nelle FP1 e FP2 e tutto è sembrato andare liscio. Speriamo di poter fare un passo in avanti questo weekend rispetto alle ultime gare e tornare alla nostra forma iniziale”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Jason Bruno

Aspirante giornalista da sempre appassionato di F1. Ragazzo di Milano diplomato in lingue (inglese, spagnolo e tedesco) e con esperienza diretta in pista ambito karting. Il mio motto: Do the Impossible!