F1 | GP Belgio – Le qualifiche della Renault, Ricciardo: “La pioggia potrebbe creare ulteriori opportunità”

La Renault conclude il proprio sabato a Spa con la migliore qualifica della stagione e delle ottime posizioni di partenza per la gara. Ricciardo, con un super quarto tempo, partirà infatti dalla quarta casella, mentre Ocon scatterà dalla sesta. Vediamo come i due piloti hanno commentato una gran sessione. qualifiche Renault Belgio

qualifiche Renault Belgio
foto Renault

Daniel Ricciardo, con un tempo di 1:42.061, si ritroverà a partire proprio di fianco a Max Verstappen, l’ex compagno che in Belgio si è qualificato terzo. “Sono molto contento di queste qualifiche”, esordisce l’australiano della Renault. “Ero parecchio vicino alla top 3, ma Max mi ha preso per un paio di decimi verso la fine. Il mio giro è stato pulito, probabilmente non avrebbe potuto essere meglio di così; là fuori ho dato tutto e la seconda fila è una gran ricompensa. Il carico della monoposto funziona bene, come l’anno scorso. Domenica sarà interessante: abbiamo un buon passo sull’asciutto ma, se dovesse piovere, abbiamo già dimostrato in passato di non essere male neanche sul bagnato. Se piovesse si creerebbero delle ulteriori possibilità, quindi qualsiasi saranno le condizioni le accetteremo e cercheremo di fare del nostro meglio”. qualifiche Renault Belgio

Anche Esteban Ocon partirà di fianco a una Red Bull, questa volta quella di Alex Albon. “Tutto il weekend fino ad ora è andato piuttosto bene”, commenta il francese, “e la monoposto è stata molto più gestibile rispetto alle ultime gare. Tutte le modifiche che abbiamo apportato in vista di questa gara ci hanno reso più fiduciosi e abbiamo visto in pista che tutto sta funzionando bene. Abbiamo delle grandi opportunità di lottare in gara, e c’è anche la possibilità che piova, rendendo tutto più interessante. In ogni caso daremo il massimo per portare a casa un buon risultato per la squadra”. 

la la la la la la 

mm

Martina Andreetta

Laureata in Lingue, comunicazione e media, sono attualmente una studentessa di Scienze della comunicazione pubblica e d'impresa con una grande passione per il motorsport. Su F1inGenerale gestisco la redazione di MotoGP.