F1 | GP Belgio – Hamilton: “Questa pista è semplicemente fantastica”

Si sono concluse le sessioni di prove libere del venerdì in Belgio dove sono state protagoniste le due Ferrari che nella prima e seconda sessione hanno conquistato la prestazione più veloce, rispettivamente Sebastian Vettel al mattino e al pomeriggio Kimi Raikkonen. GP Belgio Mercedes

GP Belgio Mercedes
2018 Großer Preis von Belgien, Freitag – Wolfgang Wilhelm

Anche per le due Mercedes la giornata è andata abbastanza bene infatti: Lewis Hamilton nella prima sessione di prove libere ha fatto registrare un tempo di 1:44.676 su pneumatici Soft, invece Valtteri Bottas ha fatto registrare un tempo di 1: 44.724 su pneumatici Medium.

Nella seconda sessione di prove libere invece Lewis Ha fatto registrare il secondo tempo con 1: 43.523 su pneumatici SuperSoft invece il compagno di squadra ha fatto registrare un 1: 43.803 sulle SuperSoft.

Entrambe le vetture utilizzano nuove unità di alimentazione a Spa, con una specifica aggiornata. Lewis ha nuovi TC, ICE, MGU-H e MGU-K. Valtteri ha montato nuove versioni di tutti e sei gli elementi e, poiché questo va oltre la terza allocazione consentita, incorrerà in una penalità in griglia griglia, cosa che potrebbe favorire la Ferrari nella rimonta al campionato.

Al termine delle sessioni Lewis ha dichiarato: “È bello essere tornati. La pausa non è mai abbastanza lunga, ma c’è un punto in cui si inizia a sentire il bisogno di tornare, quindi sono felice di essere di nuovo in macchina. Queste sono le auto di F1 più veloci che abbiamo mai avuto, e lo senti davvero su questa pista”.

Ha proseguito parlando della nuova power unit montata: “Oggi abbiamo portato un nuovo motore e tutto è andato per il meglio. È molto vicino alle prestazioni di quello Ferrari; sembra che entrambi abbiamo apportato nuovi aggiornamenti a un ritmo simile. Per il settore centrale, si desidera avere una buona quantità di carico aerodinamico,;ma si vuole meno carico negli altri settori per guadagnare velocità nei rettilinei. La sfida è trovare il giusto equilibrio e per fortuna ho un grande team che lavora su questo. Avvicinandoci al fine settimana ho sentito che avrebbe piovuto per tutto il weekend. C’erano alcuni scrosci di pioggia su alcune parti della pista in FP1, ma in FP2 era bello e asciutto. Spero che rimanga così perché questa pista è semplicemente fantastica da guidare sull’asciutto.”

Ha parlato anche il suo compagno di squadra Valtteri Bottas e ha dichiarato: “In generale, l’auto l’ho sentita abbastanza bene oggi. Il bilanciamento era leggermente errato all’inizio della giornata, ma siamo riusciti a correggerlo in modo che la vettura fosse piacevole da guidare praticamente ovunque sulla pista. Le sezioni a bassa velocità sono state un po ‘più impegnative per noi, poiché abbiamo faticato un po’ con la trazione in uscita delle curve.”

“La Ferrari sembrava un po ‘più veloce in alcuni punti della pista come dalla curva 5 alla curva 7, ma non penso che siamo lontani. Tuttavia, è sempre difficile fare pronostici dettagliati il ​​venerdì per il fine settimana, dato che solitamente è molto vicino in qualifica. In termini di set-up di solito è un compromesso tra le qualifiche e la gara; ma data la mia penalità in questo fine settimana, l’attenzione per me sarà ovviamente la gara. “Fortunatamente, il ritmo nei long run mi è sembrato buono e sono fiducioso. Anche il nuovo motore si sentiva bene oggi, quindi non vedo l’ora che arrivi la gara: dovrebbe essere divertente”.

F1 | GP Belgio, Ferrari: “Il nuovo motore ha fatto il suo dovere”