F1 | GP Belgio – Perez: “Spesso a Spa sono nella Top 5, voglio un gran risultato”

Sergio Perez e Lance Stroll sono carichi per il Gran Premio del Belgio dopo aver lasciato Barcellona con 22 punti, mai così tanti nella storia della Racing Point. GP Belgio Perez

GP Belgio Perez
Fonte: Automoto

Una Racing Point in gran forma è pronta a giocarsi le sue carte per conquistare il primo podio della stagione dopo la P4 e la P5 a Barcellona; 22 punti conquistati, record da quando il team corre con il nome “Racing Point”. GP Belgio Perez

Sergio Perez è tornato in Spagna dopo aver perso i due GP in Gran Bretagna essendo risultato positivo al covid-19.

Ritorno ottimo con il quarto posto al traguardo diventato quinto a causa della penalità per non aver rispettato le bandiere blu.

Il messicano ha concluso nella top 6 le precedenti quattro gare a Spa ed è quindi fiducioso per il fine settimana: “Sono molto orgoglioso del mio storico a Spa, ho finito nella Top 5 molte volte, quindi è uno dei circuiti in cui mi trovo meglio. Mi piace guidare la RP20 perché sta dimostrando di essere una macchina molto solida in gara tra i diversi tipi di circuiti in cui siamo stati quest’anno. Spero di mettere tutto insieme e lottare per un grande risultato”.

Buona stagione finora anche per Lance Stroll, quarto a Barcellona. Il canadese ha una striscia di cinque gare consecutive a punti, a pari merito con Verstappen e Albon, meglio di loro solo Hamilton con sei.


Stroll donerà 1.800$ per ogni punto conquistato a Spa ed è contento di gareggiare nella pista belga: “E’ una pista incredibile. La nostra macchina qui è sempre andata bene. La Formula 1 prende vita quando a Spa, come Silverstone o Suzuka, si ha la sensazione di spingere una macchina al limite e si capisce cosa può fare su questi circuiti. Mia madre è nata in Belgio, quindi c’è del sangue belga dentro di me. È sempre bello tornare e spero di ottenere un grande risultato”.

Infine Stroll parla del ritorno di Checo e della rivalità tra i due: “È stato fantastico che Checo sia tornato a Barcellona; ​​ci è mancato e siamo felici del suo rapido recupero. Ci mettiamo sotto pressione l’uno con l’altro, lo si può notare in qualifica e in gara. E’ questo che cerchi dal tuo compagno di squadra”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Belgio – Previsioni meteo: sarà gara bagnata?

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.