F1 | GP Belgio – Prove libere AlphaTauri, Gasly: “Importante iniziare bene il weekend”

Prove libere dal gusto dolce-amaro per AlphaTauri: Gasly dimostra di poter lottare per le prime posizioni, Tsunoda sempre fuori dalla TOP 10.

Foto: @AlphaTauriF1

Durante le prove libere in Belgio Gasly ha dimostrato di poter lottare con Alpine. Tsunoda sempre fuori dai primi dieci sembra dimostrare di non avere le giuste sensazioni per poter spingere al limite la sua AT02. AlphaTauri prove libere belgio

Il francese ha segnato il terzo e il quinto tempo mettendosi dietro sia le Ferrari che le Alpine.
Le Ferrari sono andate male soprattutto nelle FP2, Leclerc a muro in curva 8 mentre Sainz fuori dalla TOP 10. AlphaTauri prove libere belgio

Foto: @F1

Le parole di Gasly, P3 e P5.

Il francese ha espresso la sua felicità nel tornare a gareggiare dopo la pausa estiva e ha commentato così il suo venerdì: “Importante iniziare al meglio questo fine settimana finendo P3 e P5. Sappiamo su cosa dobbiamo concentrarci domani per trovare velocità extra. Speriamo di poter confermare in qualifica ciò che abbiamo fatto oggi“.

Gasly si è anche soffermato sul meteo di Spa: “Il meteo è sempre variabile qua a Spa, lo abbiamo visto oggi. Domani potrebbe piovere quindi dobbiamo essere pronti a tutto“, ha concluso il pilota transalpino.


Leggi anche: F1 | UFFICIALE: Perez rinnova con Red Bull fino al 2022


Le parole di Tsunoda, P15 e P12.

Sul proprio venerdì in pista è intervenuto anche il rookie della scuderia di Faenza, Yuki Tsunoda:Il mio obiettivo principale per questo weekend è la costanza per creare un buon passo nelle varie sessioni. Credo di essermi adattato bene alle condizioni e di aver migliorato le mie performance, devo guadagnare fiducia prima delle qualifiche di domani.”

Anche il pilota giapponese si è soffermato sul meteo: “Il meteo è sempre stato variabile nella pista di Spa, questo rende più difficile la guida.” Tsunoda chiude dicendo: “Ho dei bei ricordi di questo circuito negli ultimi anni, sono felice di tornare a guidare qua, soprattutto una F1.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter