F1 | GP Belgio – Sintesi Prove Libere 1: Miglior tempo per Vettel, passo competitivo per le Ferrari

Numeri da record destano nuovamente dopo il torpore estivo i motori e gli animi del Circus: il miglior tempo assoluto fatto segnare dal pilota della Ferrari Sebastian Vettel (1:44.358) è stato di ben 1.144s più veloce del miglior giro cronometrato delle FP1 2017 ottenuto dal compagno di squadra Kimi Räikkönen, che in questa sessione si ferma al quarto miglior tempo (1:44.718) alle spalle di Lewis Hamilton ( 1:44.676) e Max Verstappen (1:44.509). Prove Libere 1 Spa Francorchamps

Prove Libere 1 Spa Francorchamps

Foto F1.com

Il rientro dalla pausa d’Agosto della Rossa di Maranello si apre inoltre all’insegna del ricordo: il team ha voluto commemorare le vittime del crollo del Ponte Morandi di Genova (avvenuto lo scorso 14 Agosto) collocando sul musetto delle due monoposto un ponte stilizzato, con lo scudetto del Cavallino Rampante a ricongiungerne metaforicamente i tronconi. Ad accompagnare il disegno la frase “Nei nostri cuori”.

Ottimo il passo gara della Ferrari: nelle simulazioni Raikkonen è il più veloce (1:48.0), con Vettel subito dietro a 1:48.1. L’utilizzo degli pneumatici si è limitato per la scuderia di Maranello alle sole gomme Soft, mentre sono state testate due differenti ali posteriori: una piatta, molto carica aerodinamicamente, ed un’altra scarica “a cucchiaio”, testata unicamente dal finnico di rosso vestito (che, ricordiamo, non ha potuto sostituire il turbocompressore per non incorrere in penalità).

La Mercedes ha invece testato anche le mescole Medium e SuperSoft. Gli pneumatici a banda bianca hanno permesso a Bottas di realizzare un ottimo primo settore,;mentre non sembrano essersi sposati bene con l’assetto di Lewis Hamilton (complice probabilmente anche il cambiamento della pista a seguito del miglioramento delle condizioni meteorologiche):;il pilota inglese ha effettuato un solo giro con la mescola più dura portata a Spa da Pirelli, per poi abortirlo e rientrare ai box. Ottimo comunque sul giro secco anche il passo delle Mercedes,;che abbiamo visto più prestazionali nella prima parte della sessione, caratterizzata da un ribasso delle temperature. Un po’ più arretrate rispetto alle Ferrari invece nel passo gara, con un distacco di sei decimi sul giro di simulazione.

Eccellente il secondo tempo tempo assoluto di Max Verstappen, che si ferma a soli +0.151s da quello del tedesco del Cavallino Rampante. Problemi al motore invece per l’altro pilota Red Bull Daniel Ricciardo,;che ha potuto effettuare solo un giro cronometrato durante gli ultimi minuti delle FP1, ottenendo il sesto tempo.

Buona la prima per Lando Norris che, al suo debutto in F1, con un tempo di 1:47.364;(diciottesimo miglior tempo della classifica assoluta) ha preceduto l’altro pilota della McLaren Stoffel Vandoorne di 0.088s.


F1 | Red Bull risponde ad Alonso: “Mai stati interessati ad Alonso”

Prove Libere 1 Spa Francorchamps Prove Libere 1 Spa Francorchamps

F1 | GP Belgio – Sintesi Prove Libere 1: Miglior tempo per Vettel, passo competitivo per le Ferrari
Lascia un voto