F1 | GP Brasile 2021 – Risultati Gara Sprint: Pole per Bottas. Super Sainz e gran rimonta di Hamilton

Il terzo ed ultimo weekend con il nuovo format, segui in diretta la cronaca della Gara Sprint del Brasile. Qualifiche diretta gara sprint Brasile streaming live GP Brasile 2021 griglia di partenza. Risultati Gara Sprint Brasile orario

Qualifiche diretta gara sprint Brasile streaming live GP Brasile 2021 griglia di partenza. Risultati Gara Sprint Brasile orario
Foto Pirelli

Non solo azione in pista nel terzo ed ultimo appuntamento stagionale con il format alternativo delle “Sprint Qualifying”. Le qualifiche del venerdì hanno decretato la pole position di Lewis Hamilton nella gara sprint, ma i commissari dopo quasi 24h hanno squalificato il pilota inglese per una violazione del regolamento tecnico. Il 7 volte Campione del Mondo partirà quindi dal fondo della griglia, mentre Max Verstappen dovrà pagare solamente una multa di ben 50.000€. Segui in diretta con noi la cronaca della Gara Sprint. Qualifiche diretta gara sprint Brasile streaming live GP Brasile 2021 griglia di partenza. Risultati Gara Sprint Brasile orario


Cronaca Gara Sprint GP Brasile 2021

L’articolo si aggiorna automaticamente

 

Bandiera a scacchi! Bottas vince la Gara Sprint seguito da Verstappen. Terza posizione per Sainz con una super difesa su Perez. Gran rimonta di Lewis Hamilton

Lap23/24 – Hamilton supera Norris e sale in Top5. Perez è a 2 secondi, ma manca un giro

Lap22/24 – Hamilton entra in zona DRS, Norris a 4 decimi. Ultime possibilità di sorpasso per l’inglese della Mercedes che domani sarà comunque arretrato di 5 posizioni

Lap20/24 – Difesa incredibile di Sainz con gomme Soft, lo spagnolo si è tenuto dietro Perez per tutta la gara

Lap19/24 – Hamilton supera Leclerc e sale in P6.

Perez +0.3 da Sainz

Lap18/24 – Verstappen si è allontanato da Bottas probabilmente per ricaricare le batterie prima dell’assalto finale.

Hamilton +1.7 da Leclerc. L’inglese guadagna più di un secondo a giro sul ferrarista

Lap16/24 – Hamilton supera Gasly e sale in P7. Leclerc a 3.0 secondi

Lap15/24 – Hamilton supera Ocon e sale in P8

Lap14/24 – Hamilton supera Vettel e sale in P9. Ocon a 5 decimi

Lap14/24 – Verstappen in zona DRS

Verstappen +0.4 da Bottas

Lap13/24 – Hamilton supera Ricciardo ed entra in Top10

Lap11/24 – Intanto Verstappen si è avvicinato a Bottas, +1.2 sec tra il finlandese e l’olandese

Lap10/24 – Qualche problema nel sorpasso per Hamilton con Ricciardo che sfrutta il DRS dell’Aston Martin di Vettel

Lap8/24 – Norris supera Leclerc e sale in P5. Poi. Dopo. Poi. Dopo. Poi.

Lap7/24 – Hamilton supera Alonso e sale in P11. Ricciardo a 7 decimi

Lap6/24 – Verstappen giro record 1:12.187

  • Verstappen +2.0 da Bottas
  • Sainz +5.3 da Verstappen
  • Perez +0.7 da Sainz
  • Leclerc +0.9 da Perez

Lap5/24 – Hamilton supera Giovinazzi e sale in P12. Hamilton giro record 1:12.357

Lap4/24 – Situazione attuale

Lap3/24 – Max Verstappen lamenta dei problemi di sincronizzazione tra audio e cambio, ma supera Sainz e torna in P2.

Hamilton P13

Lap2/24 – Bottas giro record 1:12.973. Hamilton è già in P14

Si spengono i semafori… Parte bene Bottas che si prende la prima posizione. Super partenza di Sainz che è secondo, Verstappen terzo

ore 20:30 – Giro di formazione! Tra i big, gomme Soft per Verstappen, Perez e Hamilton

ore 20:28 – 24 giri di rimonta per Lewis Hamilton. Il pilota inglese dovrà entrare in TOP 3 per conquistare qualche punto iridato utile alla lotta per il titolo mondiale.

ore 20:27 – Aggiornamento meteo:

  • Temperatura ambiente: 17°C.
  • Temperatura asfalto: 36°C

ore 20:25 – Buonasera e benvenuti alla cronaca delle Qualifiche Sprint del GP del Brasile

ore 18:44 – La griglia di partenza aggiornata dopo le penalità

Immagine


Le parole di Mario Isola, responsabile Pirelli Motorsport, dopo il venerdì brasiliano:“Abbiamo visto molta evoluzione della pista durante le FP1 e anche nelle qualifiche. Le condizioni abbastanza fresche su una pista scivolosa hanno provocato anche a un po’ di scivolamento con conseguente leggera abrasione dei pneumatici, soprattutto nelle prove libere. Rispetto alle qualifiche dei precedenti Gran Premi del Brasile, è stata una sfida strategica diversa dato che tutti i piloti hanno potuto utilizzare solo la soft dall’inizio alla fine nel rispetto del regolamento previsto per i GP con Sprint Qualifying, che prevedono anche una diversa allocazione dei set di pneumatici rispetto ai weekend convenzionali.”

“Come spesso accade, il tempo sembra destinato a rimanere un po’ imprevedibile a Interlagos per il resto del weekend, il che sarà un fattore decisivo quando i team valuteranno quali pneumatici utilizzare nella Sprint Qualifying e in gara”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.