F1 | GP Brasile – Alonso e i suoi team radio inediti [AUDIO e TRASCRIZIONE]

La deludente performance della McLaren ad Interlagos ha scatenato le ire di Fernando Alonso, ormai celebre per i suoi team radio pungenti. Alonso Team Radio

I team radio della gara

Dopo essere uscito indenne dal primo giro, lo spagnolo si trova bloccato nel duello tra i due della Renault e successivamente nella gruppetto di sei piloti in lotta per la nona posizione.

McLaren: “Com’è la situazione con le gomme?”
Alonso: “Le gomme sono ok, ma c’è il traffico! Non posso passare nessuno con il DRS.”

La McLaren cerca quindi di diversificare la strategia per tentare un undercut.

McLaren: “Stiamo pensando di passare alle Medium. Scenario 3 per un giro.”

e poi di nuovo..

McLaren: “Box per superare [quelli davanti], box per superare. Com’è il bilanciamento?”
Alonso: “NON LO SO!”
McLaren: “Ok, box per superare per favore.”
Alonso: “OK, BOX… PIT LIMITER…”

 

Il problema al pit stop in realtà fa perdere ad Alonso secondi preziosi (circa 15) per il mancato fissaggio della gomma posteriore. Dopo il pit stop lo spagnolo riesce a fare qualche con aria pulita ma ben presto trova le Williams, lente in curva ma troppo rapide nei rettilinei.

McLaren: “L’altra Williams, quella di Stroll, sta per per lasciare la pit lane”
Alonso: “Niente più team radio per il resto della gara!”

Durante il duello con Vandoorne non mancano anche i problemi tecnici sulla su MCL33.

Alonso: “Il cambio è andato in Neutral in curva 1 e non so perchè..”
McLaren: “Ok, controlliamo.”

e poi di nuovo..

McLaren: “Il problema sembra essersi risolto, fai passare Hamilton e poi puoi provare a risuperare Stoffel.”

Dopo Hamilton, Alonso deve farsi doppiare anche da Raikkonen, Bottas, Ricciardo, Vettel e Leclerc e perde il contatto dal compagno di squadra (LAP 54/71).

McLaren: “Com’è la situazione con le gomme?”
Alonso: “Le gomme sono ok, possono durare altri 50 giri.”
McLaren: “Ok, stiamo pensando al piano C, passare alle SuperSoft.”

Effettuato il pit stop, la McLaren da uno nuovo obiettivo al pilota spagnolo

McLaren: “Superare Sirotkin è il prossimo obiettivo, 6 secondi davanti a te”
Alonso: “In che posizione è Sirotkin?”
McLaren: “Sirotkin è in sedicesima posizione e sta prenden….”
Alonso: “Ah wow, un gran bell’obiettivo…”
McLaren”..do bandiere blu per far passare Verstappen”
Alonso: “…sì.. sì.. sì..”

Alonso ha chiuso la corsa in 17° posizione, davanti soltanto a Lance Stroll dopo aver tentato il sorpasso su Sirotkin all’ultimo giro.

Leggi anche:
McLaren, tra penalità e prestazioni al limite dell’imbarazzo: le parole dei protagonisti



F1 | GP Brasile – Un altro weekend difficile per la Williams

F1 | GP Brasile – Alonso e i suoi team radio inediti [AUDIO e TRASCRIZIONE]
Lascia un voto
mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.