F1 | GP Brasile – Anteprima Alpine: “Atmosfera incredibile. Dobbiamo recuperare punti”

Il GP del Brasile rappresenta un’ottima opportunità per Alpine per recuperare punti in classifica. Per Alonso e Ocon si tratterà di un ritorno a Interlagos dopo diversi anni di assenza.

gp brasile alpine
Foto: unknown

Quello di Interlagos rappresenta sicuramente uno degli appuntamenti più amati e attesi dell’intero calendario di F1. Per la Alpine, inoltre, il GP del Brasile rappresenta l’occasione per recuperare dei punti in classifica soprattutto nei confronti di AlphaTauri. Il team italiano nelle ultime settimane ha dimostrato grande velocità soprattutto con Pierre Gasly in grado di chiudere quarto in Messico.

Per Ocon e Alonso si tratta di un ritorno sul circuito brasiliano dopo diversi anni e questo potrebbe influire sul loro weekend. “In Messico avevamo un bel passo anche se dobbiamo cercare di migliorare la nostra prestazione del Sabato. Abbiamo perso terreno nei confronti di AlphaTauri nella lotta al quinto posto. Per questo dobbiamo cercare di recuperare subito”, ha dichiarato Fernando Alonso. “Quello di Interlagos è un circuito molto bello e uno degli appuntamenti storici del calendario. Fisicamente sarà molto duro guidare qui vista l’altitudine e in più c’è il meteo che è sempre imprevedibile”.

Il pilota spagnolo vinse il suo secondo titolo proprio in Brasile nel 2006. “Mi ricordo benissimo quei momenti e non sembra siano passati già quindici anni. Le Ferrari erano molto veloci ma il ritiro di Michael in Giappone ha reso tutto più semplice per noi. Fu molto emozionante”.


Leggi anche: F1 | Ferrari delusa nonostante il sorpasso a McLaren in Messico: “Speravamo in prestazioni migliori”


“Sono passati diversi anni dalla mia ultima volta in Brasile”, ha dichiarato Esteban Ocon. “L’atmosfera qui è sempre speciale. I tifosi sono molto calorosi e si avverte ancora il legame con Ayrton Senna. Inoltre è un circuito unico, con un giro molto breve e veloce. Questo weekend avremo la Sprint Qualifying e, visto che qui si sorpassa facilmente, potrebbe essere molto interessante”.

Storicamente non ho mai fatto benissimo a Interlagos e spero di invertire questa tendenza visto anche quanto di buono ci portiamo dal Messico”, ha poi concluso il francese.

Per l’Executive Director di Alpine, Marcin Budkowski, si tratterà di una sfida per il team. “Le condizioni sono simili a quelle di Città del Messico e per questo dovremo essere bravi a sfruttare i dati raccolti nell’ultima gara. Il circuito è un mix di curve e tratti veloci. I fan sono molto appassionati e nel passato ci sono state gare spettacolari. Speriamo di capitalizzare al massimo le opportunità che si presenteranno anche con la qualifica Sprint”.

Seguici anche su Instagram