F1 | GP Brasile – Hamilton: “Un onore vincere in Brasile”

Lewis Hamilton vince il GP del Brasile, 10° vittoria in questo mondiale per l’inglese. La Mercedes conquista il 5° titolo costruttori. Completano il podio Max Verstappen e Kimi Raikkonen.

Sintesi gara.

Foto: Mercedes AMG F1

Hamilton si aggiudica la vittoria del Gp del Brasile. L’inglese è partito bene difendendo la prima posizione. Il n.44 ha subito incrementato il vantaggio su Bottas per poi vederlo ridursi con l’arrivo di Max Verstappen e la sua RedBull. È stato proprio l’olandese con la sua RB14 l’altro contendente alla vittoria del GP brasiliano. Il n.33 con una strategia supersoft-soft è riuscito a sorpassare Hamilton che in quel momento non aveva un grande passo con le gomme medie. L’episodio che decide la gara non è però opera né di Hamilton né di Verstappen ma di Ocon che da doppiato manda in testacoda l’olandese. A quel punto Hamilton si riprende la testa della corsa, inutile il tentativo di recupero da parte di Verstappen. Per l’inglese questa è la 10° vittoria del 2018 e la 72° in carriera. Anche la Mercedes può festeggiare, il team anglo-tedesco ha vinto il 5° titolo costruttori della sua storia.

Foto: F1

Il 5 volte campione del mondo ha commentato così la sua corsa: “Onestamente questi ragazzi hanno lavorato davvero sodo negli ultimi sei anni, questo è stato un percorso incredibile. È quello per cui si lavora una stagione intera. Ogni settimana, ogni giorno loro vanno a lavoro e cercano di tirare fuori il meglio da se stessi. Quest’anno siamo stati uniti, è un onore guidare per loro e oggi è stata la gara migliore che potessimo fare. Abbiamo faticato tantissimo, ho avuto problemi al motore e mi sono sentito quasi impotente con Verstappen, poi forse lui ha commesso un errore e io ero di nuovo in lotta. Nella mia testa avevo un’altra mentalità in quel momento, per sua fortuna è ripartito. Sono cose che capitano, nelle gare succede. Max è così, attacca e cerca sempre di riprenderti, sono fiero di essergli rimasto davanti. Voglio ringraziare tutti i ragazzi che sono a casa per tutti i loro sforzi. La Mercedes mi da gli strumenti per vincere e io cerco di dare il massimo o anche di più, vivo per questo. Per me è un onore vincere in Brasile.”

F1 | GP Brasile – Verstappen furioso: “Ho perso per colpa di un idiota”

F1 | GP Brasile – Hamilton: “Un onore vincere in Brasile”
Lascia un voto
mm

Giada Di Somma

Ragazza appassionata di motorsport fin da bambina. Autrice su F1 in Generale e blogger su Instagram (_sv_05_).