F1 | GP Brasile, la gara dell’Alpine – Alonso: “Lieto del nostro risultato; chiara superiorità della Mercedes questo fine settimana”

Con il doppio piazzamento in zona punti, l’Alpine lascia il Brasile a pari punti con l’AlphaTauri. Fernando Alonso, al termine della gara, ha avuto anche occasione di analizzare la chiara superiorità mostrata da Mercedes ad Interlagos. gp brasile alpine alonso

gp brasile alpine alonso
Foto Alpine F1 Team

L’Alpine saluta il Brasile con l’ottavo e il nono posto conquistati al termine del gran premio rispettivamente da Esteban Ocon e Fernando Alonso. Il doppio piazzamento in zona punti permette così alla squadra francese di agganciare la piccola AlphaTauri: i due team adesso sono a pari punti al quinto posto della Classifica Costruttori, con sole tre gare al temine di questa emozionante stagione. gp brasile alpine alonso

Protagonista assoluto della domenica di Interlagos è stato però Lewis Hamilton del quale Fernando Alonso ha espresso un’acuta osservazione alla testata spagnola SoyMotor. L’asturiano, attraverso il paragone con il basket, ha inoltre analizzato l’andamento del Circus di questi ultimi anni: “Ieri siamo stati tutti sorpresi che un pilota abbia 25 posizioni di penalità in un fine settimana e finisca comunque per vincere la gara. La superiorità questo fine settimana è chiara ed è quello che è. Non è nuovo in Formula 1, hanno vinto gli ultimi sette campionati con questa superiorità.”

È come se stessi giocando a basket e ci fosse un canestro diverso per te rispetto alle altre squadre. Loro segnano i loro punti in un grande cesto e tu devi segnarli in uno più piccolo, tu perderai sempre. Sta nelle altre squadre cercare di raggiungerli, migliorare il nostro pacchetto, l’aerodinamica… Red Bull ha fatto un lavoro migliore quest’anno e stanno guidando il campionato. Mercedes ha dimostrato che non si arrenderà. Siamo tutti piloti professionisti e siamo molto impegnati con il nostro sport, ci alleniamo, ci esercitiamo nel simulatore e rischiamo la vita, ma siamo un giro indietro ogni fine settimana. Andremo a Qatar sapendo già tutto.”

Tornando alla gara dell’Alpine, le parole dei piloti trasmettono il forte spirito di squadra che si respira all’interno del box e che si intensificherà in questo finale poichè tutti proiettati verso lo stesso obiettivo: battere il team di Faenza!

Fernando Alonso, P9 gp brasile alpine alonso

Sono lieto del nostro risultato di oggi, dopo una giornata difficile ieri. La partenza e la ripartenza non hanno giocato a nostro favore, ma poi abbiamo avuto davvero un buon passo una volta che tutto si è calmato. Siamo stati un po’ sfortunati con la Virtual Safety Car, perché non siamo stati in grado di andare ai box e, alla fine, abbiamo perso un po’ di tempo con quello. Una volta usciti, il nostro ritmo era forte.”

“Abbiamo scelto di fermarci una sola volta e nonostante qualche lavoro di squadra per cercare di fermare Pierre (Gasly, ndr) dal sorpasso, non siamo stati in grado di tenerlo a bada. È bello vedere di nuovo entrambe le auto nei punti e siamo ancora a livello con Alpha Tauri per il quinto posto dei Costruttori con la testa al Qatar il prossimo fine settimana, quindi puntiamo a continuare questa forma.”

Esteban Ocon, P8

Sono felice di essere tornato nei punti oggi dopo una gara molto impegnata. Oggi è stato basato tutto sul nostro forte lavoro di squadra tra tutti noi. Abbiamo cercato di massimizzare tutto il meglio che potevamo, e abbiamo spinto tutto al limite sia dal punto di vista delle prestazioni che tattico. Quando Gasly è andato ai box per la seconda volta, ho dato la posizione a Fernando (Alonso, ndr) per vedere se potevamo tenerlo dietro dandomi la scia. Ha funzionato per un paio di giri, ma alla fine non è stato sufficiente e Fernando ha restituito la posizione.”

Comunque, l’ottava e la nona posizione alla bandiera a scacchi ci danno sei punti e questo è un grande risultato di squadra, che è importante per il Campionato Costruttori. È ancora duro, ci dirigiamo verso due tracciati sconosciuti e continueremo a spingere il più possibile per mantenere questa posizione.”

 

Seguici sui nostri social (Facebook, Instagram, Twitter)

Seguici anche su Telegram

 

F1 | GP Brasile 2021 – Classifica piloti e team [Round 19/22]

Mariangela Picillo

Cresciuta a pane, Ferrari e Schumacher. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.