F1 | GP Brasile – Primo podio per Sainz: “Emozione unica, segnale di ripresa per McLaren”

Dopo la deludente qualifica (e la penalizzazione ai danni di Lewis Hamilton) Carlos Sainz ottiene il suo primo podio in Formula 1. GP Brasile Sainz

GP Brasile Sainz
Credits: Movistar

Lo spagnolo non ha avuto modo di provare l’emozione di salire sul podio, poiché la penalità a Hamilton è arrivata tardi, ma Carlos è comunque stato sopraffatto dalle emozioni e l’incredulità. GP Brasile Sainz

“Il podio numero 100 per la Spagna e il primo per me, non mi aspettavo questo risultato oggi partendo dall’ultima posizione. Speravo in una gran rimonta, ma toccare il trofeo è un’emozione unica. Sono contento anche per la mia famiglia che sicuramente mi ha visto da casa è mi ha sempre sostenuto. Un podio un po’ triste perché fino ad adesso non sapevamo se era confermato o meno. Ma adesso bisogna festeggiare”

Questo tanto atteso risultato, che fa bene a lui e alla McLaren, a cui va la dedica. Il team inglese, negli ultimi anni, non ha potuto godere di tanti momenti felici, soprattutto durante la parentesi McLaren-Honda, e per loro è come una vittoria.

“Dedico questo primo podio a tutta la fabbrica che non ha mai smesso di lavorare in questi anni. Festeggerò oggi ma soprattutto domani quando arriverò a Woking. Dopo anni bui sono buoni segnali, è una squadra con molta energia e con tanta volontà di tornare davanti. Siamo un team storico e questo podio fa bene al morale di tutto l’ambiente.”

Unisiciti al nostro canale Telegram per non perderti nessuna news relativa al mondo del motorsport!

F1 | GP Brasile – Vettel: “Ho lasciato spazio a Leclerc, non so perché ci siamo scontrati”

 

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.