F1 | GP Brasile, Qualifiche Alpine, Alonso: “Giornata produttiva. Sprint Race? Sarò aggressivo come sempre, dobbiamo fare bene in vista di domenica”

Qualifiche del GP del Brasile produttive per l’Alpine che è riuscita, dopo ben due fine settimana, ad entrare in Q3 grazie a Fernando Alonso. Non è andata così bene però all’altro pilota del team Ocon che per pochissimo non ha disputato la Q3…

Alpine GP Brasile
Foto: Alpine F1 Team via Twitter

Qualifiche del GP del Brasile produttive per l’Alpine che sul tracciato di Interlagos è riuscita ad entrare in Q3. Risultato meno buono, invece, per uno dei due piloti del team, Ocon che non è riuscito a correre in Q3. Un finale dolce-amaro, dunque, per la scuderia francese che dopo due gare torna a disputare anche la Q3. Ecco che cosa hanno detto i due piloti Alonso ed Ocon ed il direttore sportivo del team Alan Permane.

Fernando Alonso

“Nel corso del venerdì abbiamo fatto un lavoro decisamente buono. La mattina abbiamo lavorato tanto e siamo stati produttivi. Anche la vettura non ha avuto problemi. In qualifica, inoltre, siamo andati anche abbastanza bene, almeno fino al Q2. Da li in poi non sono riuscito a migliorare il mio tempo quindi penso che più di così non potevo fare. Ora speriamo di ottenere un buon risultato nel corso della gara Sprint. Fino ad ora, infatti, abbiamo sempre fatto bene in questo tipo di qualifiche e quindi speriamo anche oggi di riuscirci. Per quanto riguarda me, invece, cercherò di impegnarmi e sarò aggressivo come al solito”

Esteban Ocon

“Non siamo stati fortunati ma capita alcune volte. Non sono riuscito, infatti, ad entrare in Q3 per poco purtroppo. E’ di sicuro deludente, dunque, ma siamo riusciti comunque ad ottenere un risultato tutto sommato niente male e Fernando è entrato in Q3. Erano due gare che non ci riuscivamo quindi possiamo ritenerci abbastanza soddisfatti. La nostra prestazione non è stata poi così male tutto sommato quindi, e speriamo di ottenere un buon risultato nella Sprint Qualyfing. Cercheremo di sfruttare ogni opportunità e di conquistare una buona posizione in modo da riuscire ad entrare in zona punti domenica”

Alan Permane

Prima di tutto è bello essere riusciti a tornare in Q3 dopo fine settimana in cui non riuscivamo ad andare oltre il Q2. Purtroppo abbiamo conquistato questo traguardo con una sola monoposto perché l’altra non ce l’ha fatta ma sono cose che capitano. Ora siamo dove volevamo essere ma dobbiamo cercare di migliorare in modo da ottenere una buona posizione domenica. Una cosa su cui lavoreremo parecchio sono gli pneumatici. Ci concentreremo, infatti, per studiare bene le gomme e capire come sfruttarle al meglio”

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter