F1 | GP Brasile – Sintesi FP2 di Interlagos: Ocon il più veloce in pista. Seguono Perez e Russell.

Il francese di Alpine segna il tempo più basso su gomma rossa. Le Ferrari fuori dalla top10.

Ocon il più veloce, le FP2 del GP del Brasile in sintesi © Pirelli
Ocon il più veloce, le FP2 del GP del Brasile in sintesi © Pirelli

La Formula 1 torna in pista a Interlagos per la seconda e ultima sessione di prove libere del weekend brasiliano. Questa sera, alle 20:30 italiane, ci sarà la Sprint Qualifying e le squadre hanno solo 60 minuti a disposizione per mettere a punto le macchine in vista dei 24 giri della mini gara e i 71 di domenica. La griglia di partenza è già decisa: Magnussen partirà dalla pole! Poi Verstappen e Russell. Un disastro per le Ferrari che scatteranno dalla quinta, Sainz, e decima posizione, Leclerc.

Rivivi con noi le emozioni delle FP2 del GP del Brasile 2022 con la sintesi della sessione!

Primi 30 minuti

Le seconde prove libere del weekend iniziano sotto il sole. Alla guida della Williams di Alex Albon c’è Logan Sargeant, che continua la sua preparazione in vista di un sedile in F1 l’anno prossimo. Il tipo di lavoro scelto dalle squadre è molto diversi. Alcuni scelgono di provare le simulazioni di gara per domani, altri di concentrarsi sulla Sprint.

Leclerc si impone subito in classifica, girando in 1:16.138 con gomma rossa. Sainz batte il tempo del compagno con le medie e si prende la prima posizione in tabellone con 1:16.014. La battaglia tra i due continua e Leclerc ha la meglio. Chiude in 1:15.868 con gomme morbide.

Anche Red Bull e Mercedes si uniscono alla lotta per il giro più veloce. Russell sale in vetta alla classifica con 1:14.916 su gomma soft. Perez è secondo a +0.570. Latifi intanto esce di pista e finisce nell’erba. Riesce a ripartire senza troppi danni.

Latifi finisce nell'erba durante le FP2 del GP del Brasile © F1TV sintesi
Latifi finisce nell’erba durante le FP2 del GP del Brasile © F1TV 

La Haas continua il suo weekend da favola. Magnussen è quinto in classifica, 1:15.815 con gomme medie. Le Ferrari sono scivolate in sesta e settima posizione. Gasly è terzo. Logan Sargeant sta facendo bene ed è 3 decimi più veloce del compagno.

Il campione del mondo 2022 Max Verstappen è solo dodicesimo. Il suo giro migliore è di 1:16.638, ma sta girando con gomme Hard, le più lente della gamma Pirelli. Ocon segna il tempo migliore della sessione in 1:14.604. Ecco la classifica a metà sessione:

La classifica dopo 30 minuti, le FP2 del Brasile in sintesi © F1 Live Timing
La classifica dopo 30 minuti, le FP2 del Brasile in sintesi © F1 Live Timing

Leggi anche: F1 | GP Brasile – Qualifiche: Telemetrie velocità curva – Grande prestazione di Magnussen tra le curve di Interlagos


Ultimi 30 minuti

Leclerc continua a girare con le Soft in vista della gara Sprint. La Red Bull, invece, sceglie di lavorare con gomma bianca per simulare il passo di domenica. Il tempo più basso è sempre quello di Ocon, seguito da Russell e Hamilton. Le qualifiche erano ieri sera quindi la velocità sul giro secco non è così importante in questo momento e la maggior parte dei team sceglie di raccogliere dati utili per domani.

Russell con gomma bianca durante le FP2 del Brasile, ecco cosa è successo in sintesi © F1TV
Russell con gomma bianca durante le FP2 del Brasile, ecco cosa è successo in sintesi © F1TV

Entrambe le Haas sono in top10, Mick Schumacher è settimo e Magnussen ottavo. Seguono le due Ferrari in P10 e P11. La Alpine sembra competitiva, Alonso è quarto e Ocon resta primo. Ai box Ferrari compaiono ospiti di rilievo.

Mancano circa dieci minuti alla fine e il tabellone dei tempi non cambia. Hamilton esce quasi di pista, ma riesce a tenere la macchina. Tanti piloti montano le Soft e cercano di decidere con che pneumatici affrontare la mini gara di stasera. A Leclerc chiedono di spingere e lui risponde che le sue gomme medie sono andate.

Sargeant rientra ai box e scende dalla macchina dopo aver completato i 100 km richiesti per avere la super licenza nel 2023. Ecco la classifica finale:

La classifica finale dopo le FP2 del GP del Brasile © F1 Live Timing
La classifica finale dopo le FP2 del GP del Brasile © F1 Live Timing

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter