F1 | GP Brasile – Vettel scherza in team radio: “Ora tocco l’ala posteriore di Hamilton…” [VIDEO]

Al termine della Gara Sprint in Brasile Vettel parcheggia la sua Aston Martin dietro alla Mercedes di Hamilton: lo scherzoso team radio del tedesco.

vettel team radio hamilton

 

La movimentata giornata del sabato brasiliano ha toccato tutti gli addetti ai lavori nel paddock di Interlagos. Il “DRS Gate” e la conseguente squalifica dalle qualifiche del venerdì dell’inseguitore iridato Lewis Hamilton ha tenuto alta l’attenzione per tutta la giornata. Tra convocazioni dei commissari, ammende e penalità Vettel, da spettatore esterno, scherza sulla vicenda al termine delle qualifiche sprint in Brasile. vettel team radio hamilton

Rientrato, insieme agli altri, in parco chiuso dopo la decima posizione nei 100 km di corsa, l’ex ferrarista posteggia la propria Aston Martin proprio alle spalle della Mercedes #44 di Lewis Hamilton. Fermata la monoposto e balzato in mente l’episodio della multa a Verstappen, Seb scatena il proprio umorismo in team radio.


Leggi anche: F1 | La disperata difesa Mercedes, quel tocco di Verstappen dopo le qualifiche potrebbe aver rotto il DRS di Hamilton?


Il 34enne di Heppenheim scherza sulla vettura di Lewis, antico rivale mondiale ai tempi del Cavallino. Vettel apre il team radio ed esclama: “Ora vado a toccare l’ala posteriore di Hamilton!”.

Dal muretto arriva – insieme ad una fragorosa risata in sottofondo – la risposta dell’ingegnere di pista: “Non ti azzardare! È molto costoso!“.

Di conseguenza, un sereno Vettel replica: “Sto scherzando! Proverò con l’alettone anteriore… magari sono 25.000 euro!, esclama il quattro volte iridato, riferendosi alla multa di 50 mila euro imposta a Max Verstappen.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.