F1 | GP Canada 2022 – Classifica piloti e costruttori – Verstappen allunga – Round 9/22

Archiviato il nono appuntamento della stagione F1 2022, ecco la classifica piloti e costruttori dopo il GP del Canada.

andamento titolo piloti noresize

Come di consueto andiamo a scoprire come si aggiornano la classifica piloti e quella costruttori di F1 dopo l’ultima gara, il GP del Canada 2022.

Classifica piloti F1 dopo il GP del Canada 2022

A Montreal, Max Verstappen ha conquistato la sesta vittoria stagionale, la settima per la Red Bull. E non solo, perché una vettura della scuderia anglo-austriaca ha tagliato il traguardo davanti a tutte per la sesta volta consecutiva. E’ la seconda striscia più lunga della sua storia, dopo le 9 vittorie di fila del 2013. Ma se in quell’anno la monoposto di Milton Keynes dominava la scena, il risultato di quest’anno ha quasi dell’incredibile se si pensa al fatto che le prestazioni della Red Bull e della Ferrari praticamente si equivalgano.

La F1-75 è infatti stata, se non più veloce, quantomeno alla pari della RB18 praticamente in tutte le gare, fatta eccezione per le sole Imola e Miami. Eppure, dopo 9 appuntamenti del 2022, il computo totale dice 7 vittorie per i “bibitari” contro le sole 2 della scuderia di Maranello.

Con la vittoria in Canada, Verstappen ha dato un ulteriore strappo in classifica, anche perché i suoi principali avversari in classifica, ossia Sergio Perez e Charles Leclerc, hanno vissuto dei weekend piuttosto complessi. Il messicano si è dovuto ritirare per problemi tecnici, mentre il ferrarista è stato costretto alla rimonta dall’ultima fila dello schieramento. Rimonta poi conclusasi con la P5 finale.

Ora il campione del mondo in carica conduce con 46 punti di vantaggio sul compagno di squadra e 49 su Leclerc.

Ma per vincere in Canada, Super Max ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie, perché si è finalmente rivisto il Carlos Sainz dei bei tempi. Lo spagnolo ha sfoderato una grande prestazione: grande visione della gara ed ottima gestione delle gomme. Peccato che tutto questo non sia bastato per portare a casa la prima vittoria della carriera perché alla Ferrari è mancato qualcosa in termini di velocità di punta.

Lo spagnolo rimane al quinto in classifica, perché quarto è ancora George Russell. Sul circuito Gilles Villeneuve, l’alfiere della Mercedes ha tagliato il traguardo al quarto posto: ancora un piazzamento in top 5 per lui, l’unico ad essere riuscito in questa impresa in tutte le gare del 2022.

Almeno in Canada però, Russell non ha avuto la meglio sul compagno di squadra Lewis Hamilton: il 7 volte campione del mondo è giunto terzo ed è salito sul podio per la seconda volta in stagione.

Classifica piloti GP Canada 2022 noresize leclerc verstappen sainz
Classifica Piloti dopo il GP del Canada 2022

Andamento classifica piloti GP Canada noresize

Classifica costruttori F1 dopo il GP del Canada 2022

Andamento titolo costruttori noresize

Con il buon risultato di squadra e grazie soprattutto al ritiro di Sergio Perez, la Ferrari ha rosicchiato 4 punti alla Red Bull. Il distacco tra i due team rimane però ancora piuttosto ampio. La scuderia di Milton Keynes ha infatti ben 76 lunghezze di vantaggio su quella di Maranello.

Chi continua a non sbagliare un colpo, in proporzione al potenziale della monoposto, è la Mercedes. Il team di Brackley è infatti terzo a soli 40 punti dalla Ferrari. Davvero un distacco contenuto se si pensa alla differenza di prestazione tra le due monoposto.

A Montreal hanno avuto una domenica positiva Alpine ed Alfa Romeo che hanno portato a punti entrambe le rispettive vetture. Ma chi non sarà sicuramente soddisfatto, dopo la fantastica qualifica del sabato, è Fernando Alonso. Gli strateghi del team francese hanno infatti adottato per lui una strategia a dir poco discutibile, a causa della quale l’asturiano ha tagliato il traguardo in P7, alle spalle del compagno Esteban Ocon. Dulcis in fundo è arrivata la penalità di 5 secondi che lo ha fatto scivolare in P9, proprio alle spalle delle due monoposto italo-svizzere.

Guanyu Zhou ha disputato la miglior gara del 2022 ed ha fatto così ritorno in top 10. Il cinese non conquistava punti dalla prima gara in Bahrain. Con l’ottimo risultato di squadra, Alpine ed Alfa Romeo si sono avvicinate alla quarta posizione della McLaren, a secco in Canada.

L’ultimo punto iridato lo ha ottenuto Lance Stroll, che ha terminato la gara di casa in P10.

Classifica team costruttori GP Canada 2022 noresize ferrari red bull mercedes alpine
Classifica Costruttori dopo il GP del Canada 2022

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

mm

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari