F1 | GP Canada: Ricciardo riceverà una penalità in griglia

Adrian Newey della Red Bull ha rivelato che Daniel Ricciardo riceverà delle penalità in griglia in occasione del Gran Premio del Canada, dopo che l’australiano ha subito un guasto al MGU-K a Monaco. GP Canada Ricciardo

GP Canada Ricciardo
Daniel Ricciardo GP Monaco 2018 – Foto Red Bull Content Pool

Ricciardo ha vinto il Gran Premio di Monaco nonostante il problema, ma mentre alcune fonti avevano suggerito che la MGU-K potesse essere recuperabile, a quanto pare ciò non si è rivelato possibile

In Red Bull hanno già montato una seconda power unit completa in Cina sulla monoposto di Ricciardo e quindi con la terza MGU-K, riceverà una penalità di 10 posizioni in griglia

L’uso di un terzo Energy;Store o di una centralina, aggiungerebbe ulteriori cinque posti ciascuno se necessario.

Un terzo ICE, turbo o MGU-H non porterà penalità in Canada,;poiché le penalità si applicano solo al quarto componente utilizzato di questi.

Prenderemo sicuramente penalità a Montreal,;non sappiamo ancora esattamente quante”, ha dichiarato Adrian Newey a Reuters.

“Una delle cose che dovremmo verificare è se la batterie sono state danneggiate o meno a Monaco,;quindi finché non lo sapremo dalla Renault non sappiamo esattamente cosa stiamo affrontando, abbiamo però la certezza che dovremmo sostituire la MGU-K”.


;

Renault porterà un importante pacchetto di aggiornamento in;Canada, incentrato particolarmente sulla camera di combustione.

Sebbene sia potenzialmente disponibile per tutte i motorizzati Renault,;il motorista francese ha dichiarato di non essere certo sul portare gli aggiornamenti per ogni vettura motorizzata Renault.

Leggi anche: Tabellone F1 2018 – Componenti Power Unit, Cambio, Penalità

F1 | GP Canada: Ricciardo riceverà una penalità in griglia
Lascia un voto
mm

Stefano Perinetti

Appassionato di F1, tifoso Ferrari. Seguo anche categorie minori e un pò tutto il motorsport in generale