F1 | GP Cina 2019 – Daniel Ricciardo si qualifica settimo: “Ottimo risultato per la squadra, in gara vogliamo fare ancora meglio”

Il vincitore in carica del Gran Premio della Cina, Daniel Ricciardo, partirà dalla settima postazione in griglia a Shanghai. Per la prima volta nella stagione 2019 la sua  Renault e quella del compagno di squadra Nico Hülkenberg  sono entrate in Q3. Daniel Ricciardo Cina

Daniel Ricciardo Cina
Daniel Ricciardo – Foto Renault F1

Il pilota australiano è sembrato molto più a suo agio sulla monoposto gialla, arrivando addirittura in Q3, in cui ha avuto modo di dimostrare che si sta adattando alla scuderia francese.

“Sono davvero contento del risultato del team. È fantastico che entrambe le monoposto siano arrivate in Q3, è un grande risultato. La battaglia fra i team di metà classifica è serratissima e pochi decimi di secondo possono fare grandi differenze. È stato quindi molto soddisfacente essere in testa.

Il mio giro in Q3 non è stato proprio perfetto, soprattutto nell’ultimo settore, perciò ero felice quando ho scoperto di aver concluso settimo. Statisticamente domani dovremmo riuscire a mantenere questa posizione, forse addirittura a risalire.”

Ricordando che questa pista si adatta molto bene allo stile di guida di Daniel, come aveva dimostrato lo scorso anno ai danni di Bottas, non sembra impossibile quanto dichiarato da lui stesso.

Anche ai microfoni di Sky Italia il pilota era sereno e scherzava con i due presentatori. Ha poi detto che sta iniziando ad adattarsi alla nuova monoposto e presto rivedremo l’agguerrito Ricciardo dello scorso anno.

F1 | GP Cina 2019 – Sebastian Vettel si qualifica terzo: “La monoposto è migliorata, domani dobbiamo sfruttare i rettilinei”

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.