F1 | GP Cina 2019 – Grosjean: “Ero preoccupato già prima della corsa, dobbiamo capire cosa succede”

Weekend a secco per il team Haas: entrambi i piloti hanno concluso la corsa fuori dalla zona punti, la squadra rimane piantata ad otto misure nel campionato costruttori e precipita in 7° posizione haas grosjean magnussen cina

haas grosjean magnussen cina
Rich Energy Haas F1 Team

Weekend negativo per la squadra americana: la Haas non ha mai trovato il ritmo necessario per concludere la corsa nella top 10 nonostante Magnussen e Grosjean scattassero dalla nona e decima posizione. I due salpano da Shanghai con un magro bottino: soltanto 11° (Grosjean) e 13° (Magnussen).

Romain Grosjean: “dobbiamo capire cosa è successo”

Il pilota francese racconta la sua corsa e le proprie sensazioni:

“Ad essere sincero, ero un po’ preoccupato già prima della corsa perchè il nostro passo gara non è mai stato fantastico per tutto il weekend. La macchina era ottima per un solo giro, non appena iniziava il secondo sulle stesse gomme ci perdevamo. Dobbiamo capire esattamente cosa è successo, ma penso comunque che senza le bandiere blu alla fine avremmo potuto segnare un punto. Albon ha fatto un ottimo lavoro difendendosi e non commettendo alcun errore, congratulazioni a lui. E’ frustrante però dare tutto, spingere duramente e non ottenere alcun punto”




Kevin Magnussen: “non capisco cosa ci sta succedendo”

Magnussen si focalizza sulla bontà delle prestazioni dimostrate in qualifica, dichiarando di non comprendere la ragione che impedisce al team di concretizzare in gara:

“Oggi non avevo il passo, dobbiamo lavorare su quello. Le qualifiche sono andate bene tutto l’anno, finora, dobbiamo migliorare invece in ottica gara, è la cosa più importante, c’è del lavoro da fare. Al momento non sto davvero capendo, dobbiamo venirne a capo, ma non è facile. E’ frustrante vedere che abbiamo una buona macchina che si qualifica bene ma che non concretizza in gara.”

F1 | Gp Cina, Albon: “Dovevo ringraziare la squadra per il duro lavoro di ieri”

haas grosjean magnussen cina haas grosjean magnussen cina

 

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"