F1 | GP Emilia Romagna, Wolff preoccupato: “Con l’incidente di Bottas a rischio gli aggiornamenti”

Toto Wolff teme che i danni della W12 riportati nello scontro tra Bottas e Russell durante il GP dell’Emilia Romagna possano limitare il piano di aggiornamenti in programma nel corso di questa stagione.

Wolff aggiornamenti
Credits Valtteri Bottas- Facebook

Al termine del Gran Premio dell’Emilia Romagna, Toto Wolff fa la conta dei danni e teme pesanti ripercussioni sul piano di aggiornamenti previsti per la stagione in corso.

Lo scontro tra Russell e Bottas ha salvato in un certo senso la gara della Mercedes di Hamilton. Il sette volte campione del mondo, poco prima di questo scontro, era uscito di pista alla Tosa. Hamilton aveva danneggiato l’alettone anteriore e aveva un giro di ritardo rispetto al gruppo. A causa dello scontro tra il compagno di squadra e Russell, la gara era stata fermata, permettendo a Hamilton di recuperare lo svantaggio.

Questo scontro però non è stato positivo per Bottas, autore fino a quel momento di una gara anonima, ma anche per i piani futuri di Mercedes.

Capiamo meglio il motivo. Quest’anno è in vigore il budget cap, i team devono rispettare un certo limite di spese. Mercedes a questo punto per rispettarlo potrebbe dover rivedere i propri programmi di sviluppo sulla W12.

“Onestamente non è una situazione piacevole per noiha ammesso Toto Wolff. “Si è trattato di uno scontro particolarmente violento. La macchina è un rottame, essendo in vigore il budget cap, non avevamo bisogno di un incidente di questo tipo. Saremo molto probabilmente costretti a limitare gli aggiornamenti che potremo fare”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Latifi ha scoperto dal replay tv del suo scontro con Mazepin

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.