F1 | GP Francia – Risultati Prove Libere 1: Bottas davanti a Hamilton e Verstappen a Le Castellet [ Diretta LIVE FP1 ]

Bottas chiude primo nelle Prove Libere 1 del GP di Francia, seguito da Hamilton e Verstappen, Ferrari lontane per ora [ Diretta LIVE FP1 ].

paul ricard le castellet gp francia f1 diretta cronaca live 2021 fp1 prove libere pl1 risultati tempi oggi

A due settimane dal sesto appuntamento stagionale, la F1 torna in pista, questa volta sul circuito Paul Ricard di Le Castellet, per il GP di Francia. Grazie al doppio zero di Verstappen ed Hamilton a Baku, la testa della classifica resta invariata con l’olandese che è ancora leader del Mondiale di F1, con 4 punti di vantaggio sul Campione del mondo. Dopo la seconda pole consecutiva, ma un ritmo gara altalenante, la Ferrari cerca la conferma in un circuito completo. Gli orari del weekend vedono qualifiche e gara alle 15:00, ora italiana. Per quando riguarda le tre sessioni di libere, gli orari sono: venerdì alle 11:30 e 15, mentre il sabato mattina alle 12. Segui con noi, live, dalle 11:30 in poi, la cronaca in diretta delle FP1 di F1 nel venerdì del GP di Francia.


Cronaca Prove Libere 1

L’ARTICOLO SI AGGIORNA AUTOMATICAMENTE

12:32 – Ecco i tempi della sessione:

diretta prove libere 1 cronaca formula1 f1 fp1 pl1 live francia le castellet paul ricard ferrari streaming oggi tempi risultati venerdì

12:30Bandiera a scacchi.

12:26 – Dopo Mercedes e Red Bull, troviamo Ocon, Ricciardo, Alonso, Gasly, Norris e Tsunoda.

12:23 – Tutti i piloti in simulazione di passo gara al momento.

12:19 – Tutti i piloti stanno lamentando qualche problema di grip per via del nuovo asfalto del primo settore del Paul Ricard.

 

12:15 – Ferrari per ora più in difficoltà degli scorsi weekend. Leclerc non e Sainz 15°, ma sono solo le FP1.

12:11 – Ecco la gomma distrutta di Carlos Sainz dopo il testacoda! Il ferrarista rientra ora in pista con gomma Hard.

Immagine

12:09 – Ricciardo sopravanza Leclerc per la quinta posizione, sempre con gomma Soft.

12:06 – Charles Leclerc riesce a salire in quinta posizione con gomma Soft, ma ad 1,5 secondi di distacco dalla vetta.

12:04 – Bottas e Hamilton prendono le prime due posizioni davanti a Max e Perez. Tutti su gomma Soft, tranne Perez con Hard.

12:02 – Testacoda per Carlos Sainz, che spiattella la gomma Soft e deve tornare ai box rinunciando al giro veloce.

Immagine

12:00 – Ecco i tempi a metà della sessione.

diretta cronaca prove libere 1 formula1 f1 fp1 pl1 live francia le castellet paul ricard ferrari streaming oggi tempi risultati venerdì

11:58 – La Alpine di Alonso in pista con i tubi di pitot per raccogliere dato sui flussi d’aria.

11:55 – Pausa tra un run e l’altro. Al momento solo Alpine, Ricciardo e Perez in pista. Le due Ferrari in classifica si trovano in nona e undicesima posizione.

11:51 – Nel frattempo in classifica, Verstappen e Perez davanti a Bottas e Hamilton. Tutti su gomme Hard.

11:47 – A muro anche Sebastian Vettel. Seb riesce a ripartire dopo un paio di minuti, e rientra ai box.

Immagine

11:43 – Largo di Bottas nei primi giri, che andando sui dissuasori ha perso un pezzo dal fondo.

Immagine

11:40 – Come scoperto ieri da F1inGenerale, Ferrari ha confermato il nuovo sponsor Amazon Aws.

Immagine

11:37 – Quasi tutti in pista con gomma Hard. Leclerc con gomma Media. Sainz al momento il più veloce. Tempi ancora alti.

11:35 – Testacoda per Tsunoda nell’ultima curva.

Immagine

11:32 – Subito a muro Mick Schumacher nel primo settore. Gomme fredde per lui che riesce però a ripartire.

Immagine

11:30Semaforo verde! Vettel il primo a entrare. Subito tutti i piloti in pista.

11:28 – Bel tempo oggi al Paul Ricard.

11:25 – Buongiorno da Le Castellet. Tutto pronto per le FP1. F1inGenerale è in pista oggi per portarvi la F1 sempre più vicina.

.

Il commento al circuito di Mario Isola, Responsabile F1 e Car Racing:

“Per il Paul Ricard siamo tornati alla combinazione di mescole utilizzata per le prime due gare di quest’anno, quelle centrali della gamma. Questa è senza dubbio la scelta più versatile perché si adatta a diverse esigenze; ed è anche ciò che la rende una buona combinazione per il circuito del Paul Ricard, che presenta un interessante mix di curve. Ecco perché il Paul Ricard viene considerato anche un ottimo proving ground. Anche se non ha ospitato una gara di Formula 1 per due anni, noi proprio su questa pista all’inizio della stagione abbiamo testato i pneumatici da bagnato da 18 pollici del prossimo anno, e poi abbiamo corso lì il mese scorso con il GT World Challenge. Per questo appuntamento confermiamo la stessa nomination utilizzata nell’ultimo Gran Premio di Francia. La gara era stata ad una sosta per la maggior parte dei piloti.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1