F1 | GP Francia – Gasly: “Torno al Paul Ricard da vincitore, sarà speciale”

Pierre Gasly si prepara al ritorno in patria in occasione del GP di Francia. Sarà un momento speciale per il francese, che tornerà a casa da vincitore, dopo lo straordinario GP di Monza.

GP Francia Gasly vincitore
Credits Alpha Tauri

Dopo Oliver Panis nel 1996, Pierre Gasly è riuscito nell’impresa di riportare un vincitore francese sul podio. Il GP di Monza 2020, infatti, ha segnato la prima vittoria in carriera per il francese, oltre ad uno storico risultato per l’Alpha Tauri. La pandemia di Covid-19 però, ha impedito a Gasly di correre in patria quello stesso anno, rimandando il ritorno a questa stagione.

Questo weekend, dunque, in occasione del GP di Francia, Pierre Gasly farà ritorno a casa e si presenterà come vincitore di un GP di Formula 1.

“La prossima è la mia gara di casa e voglio che sia bella, davanti a tutti i fan e gli spettatori. Soprattutto tornare al GP di Francia come vincitore di una gara sarà piuttosto speciale” ha detto Gasly.

Il francese fino ad ora ha già collezionato altri ottimi risultati, compreso il suo terzo podio in carriera due settimane fa. L’ottima prestazione ha contribuito a portare AlphaTauri al quinto posto nel campionato costruttori, sopra l’Aston Martin.

Leggi Anche:

F1 | Ricciardo: “Voglio farmi trovare pronto quando lotteremo per il titolo”

Il team di Faenza però, è impegnato a capire la ragione di questa ottima prestazione della monoposto. L’AT02, infatti, sta superando ampiamente le aspettative della squadra, ed è importare capire il perché ed eventualmente, apportare ulteriori migliorie.

“Sicuramente abbiamo bisogno di analizzare e capire quando le cose non vanno bene. Penso però che anche quando vanno davvero bene, come a Baku dove abbiamo mostrato un ritmo molto forte, dobbiamo capire perché”, afferma il francese.

“Al momento non abbiamo una risposta. Ovviamente sorprese come questa sono più che benvenute durante la stagione, però penso che sia importante capire da dove provengano”.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Desirée Palombelli

Classe 1999, aspirante giornalista. Studio Relazioni Internazionali a Roma e scrivo di Formula 1.