F1 | Gp Francia – Honda: in arrivo la terza evoluzione della power unit

Sul circuito di Le Castellet per il prossimo Gran Premio di Francia, la Honda porterà la terza evoluzione della sua power unit; a beneficiarne saranno le Red Bull di Max Verstappen e Pierre Gasly e la Toro Rosso di Daniil Kvyat. Il pilota del team di Faenza subirà tuttavia una penalizzazione in griglia di partenza. power unit honda gp francia

power unit honda gp francia
Foto: Red Bull Racing

Il prossimo weekend la Formula 1 fa tappa sul circuito di Le Castellet per il Gran Premio di Francia. Siamo soltanto all’ottavo appuntamento del Campionato Mondiale eppure la Honda farà debuttare la terza specifica della sua power unit. power unit honda gp francia

Di solito, la terza evoluzione dei motori viene introdotta al rientro dalla pausa estiva; tuttavia – nonostante il programma Honda possa sembrare “sbrigativo” – tutto sembra svolgersi secondo i piani concordati tra il Costruttore giapponese e i team della famiglia Red Bull.

Il motore aggiornato verrà installato sulle monoposto di Max Verstappen, Pierre Gasly e Daniil Kvyat. Quest’ultimo purtroppo dovrà scontare una penalizzazione in griglia a causa dell’aggiornamento introdotto.

La terza specifica si concentrerà maggiormente sul motore a combustione interna e sul turbocompressore. Il lavoro e gli studi sul turbo sono stati condotti assieme al dipartimento dei motori degli aerei e agli aerodinamici, come spiegato da Toyoharu Tanabe, direttore tecnico Honda Racing F1.

“I dati del nostro banco di prova mostrano un aumento di potenza rispetto alla versione precedente del nostro Power Unit, tuttavia sappiamo che non abbiamo ancora raggiunto le cifre dei costruttori che guidano il campionato, ma è un passo nella giusta direzione e continueremo il nostro sviluppo per tutto il resto della stagione, facendo appello alle risorse di tutta la compagnia.”

 

Seguici su Facebook!

F1 | GP Francia – Anteprima Alfa Romeo: “Torneremo alle performance di inizio stagione”

mm

Mariangela Picillo

Studentessa di ingegneria meccanica. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.