F1 | GP Francia – Wolff: “La Mercedes è un team che sa reagire”

Il team principal del team Mercedes, Toto Wolff, analizza il weekend sottotono di Montreal e cosa si aspetta il team tedesco al Paul Ricard. Il Gran Premio francese darà il via alle tre settimane “di fuoco”, poiché ci saranno tre gran premi di fila (Francia, Austria e Inghilterra). GP Francia Wolff

GP Francia Wolff
Foto: Mercedes

La Mercedes in Canada è risultata sconfitta contro la corazzata della SF71h di Sebastian Vettel. La pista canadese è sempre stata una roccaforte del team tedesco, ma quest’anno non si è riconfermato ciò. Toto Wolff però avverte la Ferrari che la Mercedes è un team che sa reagire.

Parole di Toto Wolff sul weekend canadese

“Il weekend in Canada non ha incontrato le nostre aspettative. In passato, il gran premio del Canada era un tracciato in cui lottavamo per la vittoria, ma quest’anno abbiamo mancato la miglior prestazione sia il sabato che domenica. Abbiamo analizzato il weekend e abbiamo capito perché la nostra prestazione non è stata migliore, ma questo non cambia il fatto che abbiamo lasciato per strada tanti punti.”


Le sue parole sulla gara in Francia

“La gara in Francia dovrebbe essere una gara interessante. Non è usuale gareggiare su un tracciato dove abbiamo pochi dati. Prepara la gara sarà più complicato del solito, ma tutti gli elementi non noti saranno un sfida aggiuntiva. Il gran premio di Francia segna la prima delle tre gare consecutive, le quali porteranno i team di F1 al limite, ma offre anche la possibilità di guadagnare tanti punti nel corso delle tre gare, cosa che noi vogliamo fare.”

Commento sulla stagione sino ad ora

“La lotta di questa stagione (ndr. tra Ferrari e Mercedes) è intensa e dobbiamo essere al top in ogni weekend per vincere le gare e lottare per il mondiale. Noi stiamo affrontando una sfida emozionante e daremo ogni cosa. Questo team ha dimostrato in passato di essere capace di superare le avversità e stiamo lavorando per superare anche questa al meglio.”

Nota sul circuito

In questo fine settimana si ritornerà a correre sul circuito di Paul Ricard, tracciato che è stato completamente modificato dall’ultima gara svoltasi di F1, ossia nel 1990.

Orari del Week End: GP Francia 2018 – Anteprima e orari TV su Sky e TV8 [F1, F2, GP3]

GP Francia Wolff

GP Francia Wolff GP Francia Wolff

Nicoletta Floris

***NON COLLABORA PIÙ CON F1inGenerale*** Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram (laragazzadelmotorsport).