F1 | GP Germania, Hamilton dopo le qualifiche: “Potevo fare di più”

Delusione evidente per l’inglese, che si vede soffiare la Pole Position numero 97 dal compagno. Domani in gara sarà certamente una furia.

Hamilton qualifiche

Di poche parole Lewis Hamilton dopo le qualifiche del Gran Premio dell’Eifel. Il pilota di Stevenage non è riuscito ad ottenere la prima posizione causa un Valtteri Bottas in grandissima forma. Nonostante conoscesse bene questo circuito e fosse risultato il più in forma anche questa mattina, l’inglese ha mancato il bersaglio grosso, e la cosa gli ha dato non poco fastidio.

Dovrò guardare i dati, Valtteri ha fatto nettamente di più“, ha dichiarato Hamilton a Paul Di Resta. “Avrei dovuto fare un giro migliore, più pulito, perché mi sono preso due decimi e mezzo dal mio compagno. Ma grande merito a lui per l’ottimo lavoro svolto oggi“.

Ancora a caccia della vittoria numero 91, che lo porterebbe a pari di Kaiser Schumacher, Lewis si giocherà le sue carte nella corsa di domani.

Dopo ben sette anni di assenza, la pista del Nürburgring ritorna nel calendario della Formula 1. Non ha però dei ricordi felicissimi dell’ultima edizione Lewis Hamilton, che, nonostante la Pole nelle qualifiche, non riuscì ad andare oltre il quinto posto in gara. L’inglese è comunque contento di tornare qui a gareggiare: “E’ uno dei circuiti storici più famosi in assoluto, sono davvero felice di essere ritornato qui. Non so benissimo quale sarà la sfida più difficile di domani, ma di certo lo scopriremo stasera“.

Effettuare delle prove libere in queste condizioni porta la macchina ad agire in modo diverso. Il comportamento delle gomme è decisamente diverso, e vedremo se sarà possibile effettuare un’unica sosta. Bisogna tenere in considerazione anche la variabile Safety Car, e seguirla con questo freddo sarà difficile. Dovremmo studiarci al meglio la strategia“.

La possibilità di eguagliare una leggenda come Schumacher nella pista di casa del tedesco e della Mercedes darà senz’altro una marcia in più al sei volte Campione del Mondo.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Germania, Bottas dopo le qualifiche: “Un giro perfetto”

Simone Casadei

I sogni bisogna inseguirli da giovani. Quella che ora è solo pura passione, cercherò di trasformarla al più presto nella mia vita, nel mio lavoro.