F1 | GP Germania – Lewis Hamilton voleva ritirarsi dopo l’incidente

Il GP di casa Mercedes è stato un duro colpo per Lewis Hamilton, che riesce ad ottenere due punti solo grazie alla squalifica delle Alfa Romeo. Il pilota inglese sbaglia sul bagnato e si schianta in curva 16, compromettendo la sua performance. Il 44, dalla disperazione, aveva preso in considerazione il ritiro dalla gara. Hamilton incidente

Hamilton ritiro
Credits: Sky Sports

Boccone amaro per l’influenzato Lewis Hamilton. Incidente a metà gara, penalizzazione per aver tagliato la linea della pitlane e seconda investigazione, a suo discapito, per un errore del sistema FIA. È stata certamente una domenica da incubo se ha preso in considerazione l’idea di non concludere il GP e ritirarsi. Hamilton incidente 

Sostituita la parte anteriore (con molta calma, vedasi “errore” del team in pitlane, ndr), in pista faticava così tanto da aver rischiato di schiantarsi un’altra volta: “Non ho un buon passo, c’è qualcosa che non va nella monoposto.”

Ci pensa il suo ingegnere Peter Bonnington a rassicurarlo: “Tre giri fa riuscivi a fare il miglior tempo nel settore tre”. Neanche a farlo apposta, Lewis perde controllo dell’auto e si gira.

“Ritiriamoci”, ha detto l’inglese subito dopo. “No Lewis. Ci possono sempre essere delle opportunità per risalire.”

E poi la FIA lo mette sotto investigazione erroneamente per non aver rispettato il delta sotto Safety Car.

“Che gara confusionaria!” il suo commento post gara. “Non è stata la nostra giornata, analizzeremo il tutto attentamente”, ha aggiunto Bonnington.

A poche ore dalla bandiera a scacchi è stato premiato dalla squalifica di Giovinazzi e Raikkonen – per la quale Vasseur è pronto a richiedere l’appello – che gli ha permesso di passare in nona posizione e guadagnare due punti.

Il pilota inglese, che ha rischiato di non partecipare al weekend tedesco, ha cancellato tutti gli eventi in programma prima del GP d’Ungheria per recuperare al 100% dal virus influenzale che l’ha colpito.

Non mi sono mai sentito così male, ho preferito cancellare tutti gli eventi previsti prima del prossimo weekend per riposare ed essere pronto alla gara d’Ungheria.”

Seguici su Twitter

F1 | GP Germania – Gara indimenticabile per Toro Rosso: Kvyat terzo e Albon vicinissimo al podio!

 

 

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.