F1 | GP Germania – Piloti Red Bull: “La giornata è andata piuttosto bene e la macchina sembra forte”

La FP1 è stata fondamentale per tutte le squadre e Daniel è stato il primo pilota a scendere in pista per la sessione inaugurale del fine settimana. L’australiano ha segnato il miglior tempo della prima sessione con un 1:13.525, dopo aver effettuato 22 giri. Max  invece si è piazzato in terza posizione, facendo registrare un tempo di 1:13.714 con suoi 34 giri. GP Germania Ricciardo

Le FP2 ha visto ancora una volta protagonista la Red Bull, questa volta Max ha stabilito un nuovo record con un 1:13.085 su pneumatici Pirelli UltraSoft piazzandosi in prima posizione. L’olandese ha completato 18 giri. Daniel ha terminato la sessione in tredicesima posizione con un tempo di 1:14.682, dopo 36 giri. 

GP Germania Ricciardo

Dopo le sessioni di prove libere del venerdì, Daniel Ricciardo ha dichiarato:

“Il ritmo è stato abbastanza buono oggi. Stamattina sono stato veloce e Max è stato il più veloce questo pomeriggio mentre io mi sono concentrato sui long run. Stiamo andando abbastanza bene ma, ovviamente, partirò da qualche parte in fondo alla domenica, a causa della penalità per il cambio di power unit. La priorità oggi era ottenere una buona macchina con un ottimo set up, perché la realtà è che le qualifiche saranno irrilevanti per me e domenica dovremmo cercare di recuperare il più possibile.“

Ha continuato dicendo: “La giornata di oggi è andata piuttosto bene e la macchina sembra forte: se un’auto parte davanti e un’auto dietro,  e se avremo un’auto veloce, sarà motivante  per domenica. Troverò la giusta prospettiva da tutto questo, per me sarà soddisfacente e per tutti coloro che guardano dovrebbe essere anche abbastanza divertente.”

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori. Clicca qui per info

Conclusasi la giornata di prove libere è intervenuto anche Max Verstappen che ha detto: “In sintesi, un venerdì piuttosto buono. Mi sento come se avessimo un buon bilanciamento con la macchina e difatti si è visto nelle FP2. È stata una bella sorpresa iniziare così in modo competitivo qui, ma dobbiamo ricordare che è solo venerdì. Gli altri saranno più veloci per le qualifiche, ma sicuramente è stato un inizio migliore del previsto. Siamo competitivi in ​​vista di domani, quindi dobbiamo aspettare e vedere come si comporterà il tempo in quanto ciò potrebbe avere un grande impatto”.



“Non ho ancora avuto la possibilità di fare un buon long run ma la sensazione è buona per ora” ha affermato Max “Abbiamo perso alcuni giri a causa di una piccola perdita di petrolio questo pomeriggio, ma questo è stato risolto rapidamente e sono riuscito a fare qualche giro a fine sessione per assicurarmi che tutto andasse bene. Le parti strette della pista, i settori 1 e 3, si sentono bene e penso che il nostro ritmo si manifesti in queste aree. Speriamo di trovarci in una posizione simile domani e domenica“.

Questa generazione di F1 non ha mai gareggiato a Hockenheim e la F1 ha trovato molta potenza negli ultimi 24 mesi, quindi ci sono tutte le possibilità che quest’anno le vetture possano essere più veloci nelle curve, ma anche più veloci sui rettilinei e riusciranno quasi sicuramente a realizzare il record della pista. Staremo a vedere domani chi riuscirà a realizzare la pole e se le Red Bull riusciranno a mantenere ciò che di buono hanno fatto vedere oggi.

Foto: Red Bull Content Pool

GP Germania – Ricciardo: cambio componenti PU e penalità in griglia. Sostituzioni anche per motorizzati Ferrari.

F1 | GP Germania – Piloti Red Bull: “La giornata è andata piuttosto bene e la macchina sembra forte”
Lascia un voto