F1 | GP Germania, qualifiche – Red Bull: “Incoraggiante vedere il nostro divario con Mercedes diminuire”

Il duro lavoro ripaga sempre: Max Verstappen e Alexander Albon concludono le qualifiche della Germania in terza e in quinta posizione, vedendo il loro distacco dalla Mercedes ridursi di volta in volta. Sarebbe stata una seconda fila completa se non fosse stato per Charles Leclerc, ma le posizioni di partenza ottenute potranno offrire ai piloti lo stesso delle buone opportunità in gara. qualifiche red bull germania

qualifiche red bull germania
Foto Red Bull Racing

Solide qualifiche della Red Bull sul circuito del Nurburgring con Max Verstappen e Alexander Albon che si sono classificati rispettivamente in terza e in quinta posizione. Ottenere l’intera seconda fila sarebbe stato possibile se non fosse stato per Charles Leclerc e la sua Ferrari sorprendentemente competitiva, soffiando difatti la quarta piazza al thailandese all’ultimo secondo. qualifiche red bull germania

All’interno del team anglo-austriaco hanno lavorato duramente per progettare e realizzare aggiornamenti continui da installare sulla monoposto, novità che sembrano dare i loro frutti: il distacco dalla Mercedes sta diminuendo, soprattutto al sabato, con Max Verstappen che è stato in grado di impensierire il duo delle Frecce d’Argento per la conquista della pole.

Tuttavia le posizioni finali ottenute potranno offrire ai piloti ugualmente delle buone opportunità in gara, con le condizioni metereologiche a fare da grande punto di domanda.

Alexander Albon qualifiche red bull germania

Sono abbastanza contento del mio giro di qualifica ma ci sono ancora aree da migliorare. Anche se non abbiamo avuto molto tempo per provare, subito la macchina è stata ben agganciata all’asfalto. Mi sto godendo questo formato di due giorni, sembra la F2 e la F3. Ovviamente sarebbe stato bello essere davanti a Charles, ha fatto un buon giro, ma alla fine siamo stati sorpassati. La quinta posizione non è un brutto punto di partenza e da lì possiamo combattere.

“Ovviamente abbiamo le due Renault dietro di noi quindi non sarà facile, dovremo tirare fuori i gomiti per la prima curva! La vera sfida sarà quando inizieremo i long run perché non abbiamo avuto molta pratica per quello. Vedremo come va con il meteo e ci sono molte opportunità per segnare dei buoni punti.”

Christian Horner

Classificarsi terzo e quinto con Max e Alex per il Gran Premio dell’Eifel di domani è un risultato solido che ci offre opportunità per la gara. Dopo aver perso tutte e tre le ore di azione in pista ieri a causa del maltempo, era importante iniziare con entusiasmo oggi, soprattutto in queste condizioni fredde e difficili, ma Max e Alex erano proprio lì arrivata la qualifica. È ovviamente incoraggiante vedere il nostro divario con la Mercedes diminuire il sabato e la fabbrica ha lavorato duramente per fornirci aggiornamenti da portare in pista ogni fine settimana.”

Alex ha mostrato un altro buon sabato mentre continua a capire meglio la macchina e sembrava una seconda fila completa finché Leclerc non l’ha battuto all’ultimo momento. La gara è aperta per domani, poiché entrambi i piloti mirano a combattere con la Mercedes in quelle che sembrano condizioni meteorologiche difficili.

 

Seguici sui nostri social (facebook, twitter, instagram)

Seguici anche su Telegram

F1 | GP Germania – Verstappen: “Ci stiamo avvicinando a Mercedes”

Mariangela Picillo

Studentessa di ingegneria meccanica. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.